Bitcoin Bitcoin -7.92% $43325.92
-7.92%
62264.46 BTC $815470411776.00

Cosa fare se ti rubano il profilo Instagram: la guida Facebook Ufficiale

Cosa fare se ti rubano il profilo Instagram: la guida Facebook Ufficiale

28/05/2021 0 By nicolacuna

Il tema della sicurezza informatica, della protezione della privacy e di una regolamentazione in tal senso, è probabilmente il più in voga di questi tempi. 

In un contesto come quello che stiamo vivendo, infatti, in cui Internet rappresenta una vera e propria estensione della vita offline e non un’alternativa, capita sempre più spesso di incappare in situazioni scomode relative ad hackeraggi, furti d’identità e soprattutto di dati personali. 

Occorre essere molto cauti, ma non per questo privarsi delle opportunità date dal web. Anche perché, parliamoci chiaro: non sarebbe possibile. Si inseriscono infatti fattori culturali e sociali tali per cui sarebbe veramente molto, molto difficile evitare di utilizzare Internet e i social network, in particolar modo. 

Ormai la ricerca di informazioni, gli acquisti, le chat e via dicendo sono tutte azioni indispensabili per chiunque, che si svolgono quasi ed esclusivamente sui figlioletti di Zuckemberg: Facebook, Instagram, eccetera. 

In particolar modo, Instagram è il social network che, tra quelli di Zuckemberg – perché TikTok, per ora, è riuscito a resistere alla corte serratissima fatta dal colosso – è sempre più al centro della fruizione della popolazione mondiale. 

E’ come se Facebook, attualmente il social network con più numeri al mondo, stesse facendo spazio ad Instagram per un passaggio di consegne che appare inevitabile nel breve periodo. 

Insomma, tutto molto bello sì, ma quali sono i rischi? Nemmeno a dirlo, potrebbero rubarti l’account. Quindi la domanda da un milione di dollari è: cosa fare se ti rubano il profilo Instagram? 

La risposta la fornisce lo stesso Zuckerberg con la guida Facebook ufficiale. Vediamo insieme quindi come comportarsi se si ritiene che sia stato rubato il proprio profilo Instagram

Come prima cosa, vai su questo link: ti si aprirà una schermata in cui dovrai specificare in problema affinché Facebook possa essere quanto più efficiente possibile nella risoluzione. A questo punto seleziona la seconda voce, ovvero “Qualcun altro ha effettuato l’accesso al mio account senza la mia autorizzazione” e clicca sul pulsante Continua. Ecco che ti si aprirà una schermata in cui ti verranno suggeriti dei passaggi che tu dovrai seguire accuratamente per poter bloccare l’accesso all’hacker di turno e poter rimettere in sicurezza il tuo account e la tua privacy

Ovvio che i passaggi potrebbero essere diversi a seconda dell’account in questione e del tipo di sicurezza adottata in termini di privacy del profilo, oltre che al tipo di problema segnalato nella ricerca di assistenza. Insomma, se dovessero rubarti il profilo Instagram, fai bene a preoccuparti e a cercare di risolvere il problema il prima possibile, ma non disperare: da questo punto di vista Facebook è molto attento e attivo nel tentativo di proteggere l privacy dei suoi utenti.