Cosa fare se YouTube non carica i video su Google Chrome

Cosa fare se YouTube non carica i video su Google Chrome

Guardando i video su YouTube, il canale più famoso ed usato per la condivisione di filmati, può capitare di rilevare criticità e problemi nel caricamento, tanto da renderne complicata la fruizione. Talvolta, il problema può essere causato dalla piattaforma che non funziona bene; altre volte, invece, dal dispositivo stesso che, a causa di questioni tecniche, impedisce di proseguire con il caricamento del video stesso. Cosa fare se YouTube non carica i video su Google Chrome? Mettendo in atto alcune strategie, è possibile superare il problema e permettere a YouTube di tornare a caricare i video su Google Chrome.

Se YouTube non carica i video su Google Chrome potrebbe essere necessario effettuare le seguenti operazioni: attivare JavaScript; controllare le estensioni, i plug – in, la cache e i cookies; aggiornare Chrome; ripristinare le impostazioni di Chrome; ripristinare la connessione ad Internet. Se YouTube non carica i video su Google Chrome da computer, potrebbe essere necessario installare JavaScript. In questo caso, sarà sufficiente aprire Chrome sul computer, fare click su Altro e, poi, su Impostazioni, sulla parte alta, a destra dello schermo, cliccare su Privacy e sicurezza e poi Impostazioni sito. In seguito, sarà necessario scegliere JavaScript e, poi, i siti potranno utilizzare JavaScript, premendo su Ricarica.

YouTube potrebbe non caricare i video su Google Chrome per problemi relativi al filmato stesso, causati da plug – in, estensioni di Chrome, da elementi memorizzati nella memoria cache oppure in quella interna. In questo caso, sarà sufficiente accedere al video, ma aprendo una scheda Chrome nella “modalità incognito”. Se il video YouTube continua a non caricare, sarà necessario aprire Chrome sul computer, cliccare prima su Altro, poi su Impostazioni ed Avanzate. In seguito, sarà importante premere su Reimpostazione e pulizia, Ripristina le impostazioni predefinite originali e poi Reimposta. Infine, l’utente potrà provare a cliccare su Ricarica e vedere se il video torna a caricare.

Se YouTube non carica i video su Google Chrome potrebbe essere necessario effettuare un aggiornamento proprio a Chrome, installando l’ultima versione disponibile. In questo caso, sarà sufficiente aprire Chrome sul computer, cliccare Altro e, poi, di seguito, Aggiorna Google Chrome e, infine, Riavvia. Un altro problema che potrebbe impedire a YouTube di caricare i video su Google Chrome potrebbe essere legato ancora al funzionamento di Chrome stesso, per cui potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni dell’estensione Google. Qualora sia necessario ripristinare le impostazioni di Google Chrome, bisognerà aprire Chrome sul computer, accedere su Altro, poi, di seguito, su Impostazioni, Avanzate, Reimpostazione e pulizia e poi Ripristina le impostazioni predefinite originali, per poi scegliere Reimposta.

Infine, YouTube potrebbe non caricare i video su Google Chrome, perché semplicemente potrebbe essere necessario ripristinare la connessione ad internet. Qualora la criticità sia legata alla connessione, l’utente dovrà spegnere il computer, disconnettere il modem, il router ed attendere all’incirca un minuto. In seguito, sarà necessario ricollegare il modem ed il router, aspettare che tutte le luci smettano di lampeggiare, accendere ancora il computer, tornare al sito del video e ricaricare la pagina.