Cosa vuol dire WiFi calling e perché dovresti provare questa nuova tecnologia

Cosa vuol dire WiFi calling e perché dovresti provare questa nuova tecnologia

Finalmente anche in Italia è sbarcata la tecnologia WiFi Calling. Si tratta di un servizio lanciato attualmente solo da Tim e Wind Tre che consente di effettuare chiamate attraverso la connessione WiFi. Il grande vantaggio di questo tipo di tecnologia è quello di poter telefonare anche in luoghi dove il segnale è assente. Ti basterà essere collegato ad una rete WiFi.

Cosa vuol dire WiFi calling?

Wi-Fi Calling è, come anticipato, una funzione che permette di fare e ricevere chiamate (e inviare messaggi di testo) attraverso una rete Wi-Fi anziché una rete mobile tradizionale.

Come si collega il WiFi al telefono?

Prima di tutto, è importante sapere che, per usufruire del servizio di WiFi Calling, è necessario che la SIM dello smartphone abbia la stessa connettività del WiFi di riferimento. Quindi, se possiedi un abbonamento a Tim, potrai fare questo tipo di telefonata solo collegando il cellulare ad un WiFi Tim. Stessa cosa vale per Wind Tre. Appurato ciò, per collegare lo smartphone, procedi in questo modo:

  • Vai nelle impostazioni relative al WiFi e seleziona la rete di riferimento.
  • Nel caso in cui sia privata, ricordati che devi conoscere anche la password di accesso.

Come telefonare gratis con WiFi?

Una volta collegato lo smartphone al WiFi di Wind Tre o Tim, ti basterà effettuare una chiamata e il servizio di WiFi Calling si attiverà in automatico. In questo modo, gli operatori di telefonia mobile possono far transitare il flusso della conversazione telefonica su una rete WiFi, piuttosto che appoggiarsi ai classici ricevitori. Quindi, a differenza delle chiamate che si possono effettuare con WhatsApp, Google Meet o Telegram, l’operatore di riferimento, che sia Tim o Wind Tre, non si limita solamente al trasporto delle informazioni, ma anche di tutti i pacchetti di dati, ottimizzando ancor di più la qualità del servizio.

Un ulteriore vantaggio da segnalare è sicuramente il prolungamento della durata della batteria del telefono. Infatti, quest’ultima tende spesso a diminuire velocemente se è in costante ricerca di segnale di rete. In aggiunta, proprio grazie alla stabilità del WiFi, questo tipo di telefonate consentono di avere maggior efficienza ed è molto più difficile che possa cadere la connessione. L’unico difetto del WiFi Calling è che si tratta di una tecnologia nuova, supportata da pochi smartphone al momento. Sicuramente, con il passare del tempo, la compatibilità sarà estesa.

Ti consiglio di leggere anche…

Come telefonare dove non c’è campo grazie al voWiFi (WiFi Calling)

Che differenza c’è tra WiFi 5 e Wi-Fi 6

Errori che fai senza rendertene conto che influiscono sul WiFi di casa