Google: 5 nuove funzionalità per facilitare la ricerca agli utenti

Google: 5 nuove funzionalità per facilitare la ricerca agli utenti

01/10/2021 0 By fogliotiziana

La principale novità annunciata da Google è l’implementazione del MUM (Multitask Unified Model). Questo algoritmo di machine learning mira ad aiutare gli utenti con le loro ricerche riducendo il numero di passaggi prima di arrivare a risultati pertinenti. Presentato all’ultima conferenza Google I/O, questo algoritmo si integrerà con molte nuove funzionalità annunciate dall’azienda.

Grazie alla potenza di MUM e Google Lens, l’azienda prevede nei prossimi mesi la possibilità di effettuare una ricerca di immagini. Per illustrare questa funzionalità, Google mostra che sarà possibile selezionare l’icona di Google Lens quando si guarda una foto di una maglietta e chiedere al motore di ricerca di trovare un altro elemento nella stessa stampa, ad esempio. Google Lens sarà presto disponibile anche su desktop.

Google ha anche annunciato che sta arricchendo i risultati di ricerca con l’intelligenza artificiale, con l’integrazione di nuove funzionalità nelle SERP. Pertanto, lo studio desidera facilitare l’esplorazione e la comprensione di nuovi argomenti con un inserto “Cose da sapere”. Ad esempio, nella ricerca di “pittura acrilica”, Google identifica il modo in cui le persone esplorano in genere questo argomento e mostra quali aspetti è probabile che gli utenti vedano per primi.

Inoltre, Google approfondisce la ricerca mostrando una SERP arricchita con immagini ingrandite (per gli argomenti adatti). Questa novità è destinata in particolare alla ricerca di ispirazione visiva ed è ora disponibile.

Se Google ha già la capacità di identificare i momenti salienti di un video per rendere più facile la ricerca per gli utenti di Internet, l’azienda ora offrirà argomenti correlati a quello di un video. Quindi, quando fai clic su un video attraverso la pagina dei risultati, gli argomenti correlati verranno visualizzati di seguito. Google sta pianificando una prima versione di questa funzione nelle prossime settimane e trarrà vantaggio dai miglioramenti nei prossimi mesi.

Per quanto riguarda gli acquisti, Google annuncia in particolare l’implementazione di una funzionalità che consente di avere una panoramica dell’inventario dei negozi intorno a te. Quando cerchi online un determinato prodotto, ora hai la possibilità di verificarne la disponibilità nei negozi nelle vicinanze. Per fare ciò, è necessario selezionare il filtro “in stock”.