Cosa sappiamo del nuovo evento Google in arrivo il 5 ottobre

Cosa sappiamo del nuovo evento Google in arrivo il 5 ottobre

Il prossimo 5 ottobre,  Google terrà un evento ufficiale. La notizia è stata lanciata in anteprima dalla piattaforma web Cnet. Salvo poi eliminare l’articolo perché, molto probabilmente, aveva violato i limiti imposti alla diffusione della news. Ma la soppressione del pezzo è arrivata troppo tardi perché Mishaal Rahman, XDA Developers, è riuscito a catturare l’articolo con un pratico screenshot, che ora prova il concretizzarsi dell’evento.

Da tempo, i ben informati sanno che ottobre sarebbe stato un mese caldo per Google, grazie alla presentazione ufficiale di Pixel 6, la nuova collezione di smartphone “top di gamma” per il brand di BigG. Ma il lancio dell’innovativo prodotto non sarà l’unica novità per l’azienda di Moutain View. E, con certezza, non avverrà il 5 ottobre. Infatti, in questa data, Google riserverebbe la scena alla presentazione dei device Nest, dedicati alla sicurezza della casa e basati sull’Intelligenza Artificiale, degli update per i brand Maps e Travel. Pertanto, l’evento Google del 5 ottobre proporrà agli utenti le ultime novità sulla casa intelligente, sull’ottimizzazione delle mappe interattive e sul servizio di programmazione dei viaggi. Più precisamente, saranno lanciate le nuove collezioni in tema di smart speaker”, i nuovi dispositivi di sicurezza per la casa e le innovazioni studiate per Google Flights. Quest’ultimo è il servizio che guida l’utente nella ricerca di prenotazioni di voli online ed agevola l’acquisto dei biglietti aerei attraverso “fornitori di terze parti”.

E, con l’avvicinarsi del lancio dei nuovi device, Nest ha diffuso un suo messaggio. Sottolineando come il brand abbia supportato “milioni di persone a semplificare la sicurezza domestica”, attualmente si è concentrato nel “pensare come sarebbe stata la nostra prossima generazione di videocamere e campanelli smart”, con la volontà di “voler rispondere alle tendenze più nuove della casa connessa, nonché alle vostre esigenze”, rivolgendosi direttamente agli utenti. E, continuando, Nest ha affermato: “Questo include avvisi più intelligenti, opzioni senza cavi per una maggiore flessibilità nell’installazione, un ulteriore elemento che contribuisce al design già essenziale e attento all’ambiente, oltre a una maggiore privacy e sicurezza. Volevamo che la nostra nuova gamma di prodotti desse a chiunque la serie più completa di avvisi intelligenti, tutto in un unico luogo, e che funzionasse facilmente con gli altri prodotti Nest, come i display”.

Invece, in occasione dei 23 anni di attività, BigG ha festeggiato con una serie di sconti, validi solo nella giornata del 27 settembre e fruibili direttamente nel Google Store. Infatti, digitando il codice sconto “GOOGLEBDAY”, ma senza le virgolette, tutti gli utenti potevano godere di uno sconto del 20% rispetto al prezzo di listino. La promozione non comprendeva, però, Chromecast con Google TV, Nest Hello, Nest Camera indoor, Fitbit Charge 5 e Fitbit Charge 4 Tracker.