Google annuncia i primi giochi da giocare sul display di Android Auto

Google annuncia i primi giochi da giocare sul display di Android Auto

Android Auto introduce importanti funzionalità che miglioreranno lo schermo di infotainment. L’ultimo update, infatti, consentirà all’utente di giocare direttamente dal display, durante le pause, le soste e i momenti di relax. I giochi, invece, saranno diffusi e messi a disposizione da GameSnacks, una piattaforma HTML5, progettata da Area 120 di Google. Ed essendo basati su HTML 5, potranno essere fruiti sono se si è connessi ad Internet. Al momento, sono stati lanciati otto giochi: ZooBoom, Onet Connect Classic, Cannonballs 3D, Pin the UFO, 2048 Giant, Trova 500 differenze, Sblocca e Bubble Words. Pochi di questi giochi erano disponibili per gli utenti iscritti al sistema beta Android Auto. Attualmente, invece, la lista è ricca e, se lo user possiede uno smartphone Android dual SIM, potrà scegliere quale card usare per le chiamate e quale impostare per i giochi Android Auto.

Ma l’aggiornamento per Android Auto non è solo divertimento e gioco. Infatti, le nuove funzionalità supporteranno l’account dell’utente in relazione al lavoro, permettendogli di visualizzare i prossimi appuntamenti e i messaggi sempre sullo schermo dell’automobile. E, ancora in tema di aggiornamento, Google sta ritoccando anche l’assistente virtuale, che funziona grazie agli algoritmi caratteristici dell’Intelligenza Artificiale, con la possibilità per l’utente di accedere al dashboard della modalità di guida, nel momento in cui il telefono viene collegato al bluetooth oppure quando lo user dice semplicemente :”Ehi, Google, guidiamo”. Inoltre, grazie alla nuova modalità di guida, l’utente potrà attivare, con un solo tocco, le mappe di base, oltre che ascoltare nuovi messaggi, sollecitando l’assistente vocale con la frase: “Ehi Google, attiva la lettura automatica”. E, sempre usando la voce, sarà possibile rispondere ai messaggi.

La dashboard legata alla modalità di guida firmata Android Auto sarà lanciata nelle prossime settimane per gli smartphone Android di lingua inglese in Australia, Irlanda, Stati Uniti, Singapore, Canada, India e Regno Unito; tedesca; spagnola per Spagna e Messico; francese ed italiano. Inoltre, negli Stati Uniti, Android Auto sta rilasciando anche opzioni a pagamento. Per agevolare la navigazione, anche Waze avrà i suoi aggiornamenti, grazie alla presenza di una nuova linea, dove poter fruire del touchpad, della modalità notturna e del supporto per la guida di corsia. Waze, progettato e sviluppare dalla start – up israeliana Waze Mobile, rappresenta un’app mobile gratuita di navigazione stradale progettata per device mobili e fondata sul concetto di crowdsourcing. Con l’update, la mappa e le indicazioni verranno poste in primo piano, così da non avere altri elementi di disturbo. Infine, l’utente potrà effettuare il pagamento del carburante attraverso il display e utilizzando direttamente Google Play.