Galaxy S21, le anticipazioni di Samsung e Google

Galaxy S21, le anticipazioni di Samsung e Google

Il Samsung Galaxy S21 FE è lo smartphone più atteso del momento, sia dagli appassionati che sono impazienti di poter fruire di un prodotto classificato come un “top di gamma dal prezzo piccolo”, sia dall’azienda coreana che ha l’obiettivo di dare una scossa ai prodotti di “fascia alta”. Tuttavia, la pubblicazione delle “pagine di supporto” in relazione al Galaxy S21 FE e presente all’interno del sito della Samsung indicano che la data del lancio si avvicina sempre di più. In realtà, il device sarebbe dovuto essere già sul mercato da tempo, ma il progetto è stato frenato da alcuni ritardi, che hanno differito di volta in volta la sua presentazione.

Dalle anticipazioni diffuse dalla Samsung e reperibili su Google, l’azienda coreana è a lavoro per incrementare la produzione di un numero di esemplari adeguato al fine di soddisfare la richiesta da parte degli utenti. Il Galaxy S21 FE sarà dotato dell’innovativa One UI 3.5, basata su Android 11 e presenterà dei miglioramenti nel settore fotografico, soprattutto per quello posto nella parte anteriore, mentre la batteria non dovrebbe riservare sorprese particolarmente straordinarie. Il Galaxy S21 FE sarà supportato dall’infrastruttura 5G, mentre il chip potrebbe essere l’Exynos 2100 o lo Snapdragon 888. Lo schermo del device coreano, stando ancora alle anticipazioni fornite dalla Samsung e rintracciabili su Google, dovrebbe essere ampio e presentare un Super AMOLED da 6,5 pollici, caratterizzato da una frequenza di aggiornamento a 120 Hz; con una RAM di 6 o 8 GB e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione, lo smartphone prevede la presenza di tre fotocamere nella parte posteriore, di cui la principale da 12 MP, una ultra grandangolare da 12 MP e un teleobiettivo da 64 MP con zoom ottico 3x. Inoltre, il nuovo Samsung Galaxy S21 FE offrirà le impronte sotto lo schermo, l’audio supportato dal Dolby Atmos, la certificazione IP68 contro l’acqua e la polvere, una batteria con una potenza pari a 4.500 mAh, dotata di ricarica rapida a 25 watt e supporto a “ricarica inversa”.

Le anticipazioni Samsung diffuse su Google, invece, non fanno menzione ai prezzi, seppur alcuni rumor hanno anticipato che, in questo caso, si potrebbero rivelare positive per gli utenti. Il Samsung Galaxy S21 FE potrebbe avere un prezzo più basso del suo predecessore e, almeno sul mercato coreano, presentarsi per una cifra inferiore ai 600 euro.

Infine, l’informatore Jon Prosser, dal suo profilo Twitter, aveva preannunciato l’idea di un eventuale lancio del Samsung Galaxy S21 FE nelle date del 20 e del 29 ottobre. In particolare, la prima per la partenza dei preordini, la seconda come arrivo definitivo sul mercato.  Ma sulla data di presentazione ufficiale vige ancora il più stretto riserbo.