Google Chrome: come risparmiare batteria e ottimizzare le prestazioni

Google Chrome: come risparmiare batteria e ottimizzare le prestazioni

12/12/2022 0 By fogliotiziana

Google Chrome rimane uno dei browser più dispendiosi in termini di risorse e quindi energivori. Bisogna dire però che l’azienda americana, soprattutto negli ultimi anni, sta cercando migliorare il suo motore di ricerca.

Buone notizie, sono state appena aggiunte due funzionalità: una prima che avvia una modalità di risparmio energetico, offrendo così una migliore autonomia sui laptop; e una seconda per ottimizzare le prestazioni riducendo il consumo di RAM.

In un post sul blog pubblicato, Google ha annunciato alcuni interessanti cambiamenti per Chrome. Come dichiara Big G, infatti, il browser è ora “ottimizzato per la batteria e la memoria di sistema del tuo dispositivo per garantire il corretto funzionamento delle schede ed estendere la durata della batteria quando è scarica“. L’azienda americana, infatti, ha dichiara l’arrivo di nuovi parametri che consentono di consumare fino al 40% e 10 GB di RAM in meno.

Per iniziare, Chrome sfrutta la funzione Memory Saver. Questa opzione, accanto all’icona di condivisione nella barra di ricerca, ottimizza le prestazioni del browser liberando la RAM per le schede che non stai attualmente utilizzando quando abilitate. Grazie a ciò, Google assicura che le schede attive avranno un’esperienza più fluida. Quando fai clic su schede inattive, verranno ricaricate automaticamente.

Seconda novità: Energy Saver. Come suggerisce il nome, questa opzione offre una migliore autonomia su un laptop. Apprendiamo che Google Chrome lo attiverà automaticamente non appena la batteria scende al 20%. In dettaglio, “limita l’attività in background e gli effetti visivi per i siti Web con animazioni e video“, spiega Google.

Alla fine, Google spiega che queste nuove opzioni potranno essere disattivate con un clic dagli utenti di Chrome. È anche possibile aggiungere siti a una whitelist in modo che non siano influenzati dalla modalità Risparmio energetico. Queste due nuove modalità sono disponibili oggi sui computer desktop che eseguono Chrome versione 108. L’arrivo di queste nuove funzionalità sarà graduale e avverrà nelle prossime settimane.

Ti consiglio di leggere anche…

Chrome: 3 nuove scorciatoie per cercare schede, segnalibri e cronologia

Come attivare il pannello laterale di accesso rapido di Google Chrome

Come sbloccare siti bloccati su Google Chrome