Hey Google, metti in moto la Fiat 500!

Hey Google, metti in moto la Fiat 500!

08/05/2021 0 Di Redazione

La vecchia Fiat 500 blu (o rossa o bianca) … Quanti ricordi, quanti rimpianti. Come quella fredda sera d’inverno, avvolto nel plaid sul divano davanti al televisore quando un fulmine mi attraversò il cervello: “Ho chiuso la macchina?”. Oggi, grazie alle tecnologie automotive e alla nuova famiglia Fiat 500 Hey Google, non sarà più necessario prendere un colpo di freddo. Basterà dire “Hey Google chiedi a My Fiat di chiudere le portiere della mia 500”.  

Fiat 500: tecnologia e semplicità

Se la vecchia 500 era semplice e, addirittura, spartana, la nuova Fiat 500 Hey Google pur avendo a bordo tanta tecnologia è addirittura più semplice. Il tutto è stato reso possibile grazie all’integrazione dei servizi Mopar® Connect con l’Assistente Google nella Action “My Fiat”. Le informazioni che My Fiat è in grado di fornire riguardano, ovviamente, lo stato della nostra 500 a partire dallo stato delle portiere, dove è parcheggiata, quanto è lontana, quanto carburante ‘è nel serbatoio, la pressione degli pneumatici, lo stato della batteria eccetera. È possibile, inoltre sapere se la Fiat 500 Hey Google sta uscendo da una determinata area (papà faccio un giretto in paese, non mi allontano) ho ha superata una determinata velocità limite (mamma, tranquilla, andrò piano). Naturalmente il sistema monitora i livelli, l’esecuzione dei tagliandi programmati e altri parametri ma anche la diagnostica segnalandoci eventuali problemi indicandoci, inoltre, l’officina autorizzata più vicina che può aiutarci a risolvere il problema.

Fiat 500 Hey Google: i modelli

Si parte dal modello base Fiat 500 Hey Google, in livrea bianco e nero lucido, cerchi in lega da 15”, interni scuri rinnovati con i sedili ad altezza regolabile, comandi sul volante sportivo soft-touch. Di serie il Cruise Control, la radio Uconnect™ 7” DAB con Car Play e Android Auto, 6 altoparlanti e la Mopar® Connect. Due le versioni disponibili, berlina e cabrio, entrambe mosse dal motore Mild Hybrid da 70 CV Euro 6D-Final. La stessa livrea di base anche per modello Fiat 500X Hey Google, il crossover, che monta i cerchi in lega da 16” ed è dotato di fari fendinebbia e vetri oscurati.  Le dotazione della “sorellina” sonno arricchite dal touch-screen della radio,  sensori di parcheggio posteriori, i sensori pioggia e crepuscolare. È possibile scegliere fra i motori a benzina Euro6D-Final: Firefly da un litro e 120 CV e il 1,3 litri da 150 CV o, in alternativa i diesel Multijet da 1,3 litri e 95 CV e 1,6 da 130 CV.  La famiglia Fiat 500 Hey Google si completa con la 500L Hey Google, il modello urban cross pensato per le famiglie moderne. L’abitacolo presenta nuovi sedili e cruscotto argento opaco con logo 500 bianco, radio da 7” DAB con Apple CarPlay e Android Auto, il climatizzatore manuale e la Mopar® Connect. La 500L Hey Google è disponibile con i propulsori Euro6D-Final a benzina da 1,4 litri e 95 CV oppure turbodiesel 1,3 Multijet da 95 CV.

Leggi anche: