Hypnotic, il nuovo thriller psicologico in streaming su Netflix

Hypnotic, il nuovo thriller psicologico in streaming su Netflix

17/11/2021 0 By manuelasole

Dal 27 ottobre è disponibile in esclusiva su Netflix il nuovo thriller psicologico Hypnotic diretto da Matt Angel e Suzanne Coote e interpretato da Kate Siegel, Jason O’Mara e Dulé Hill.

La storia, scritta da Richard D’Ovidio, ha come protagonista una giovane donna di nome Jennifer Tompson (Kate Siegel) che, non riuscendo a superare una grave perdita, stenta a ritrovare un equilibrio e un contatto con la realtà, con conseguenti problemi a livello sia personale sia professionale.

Jenn, spronata dalla sua migliore amica Gina (Lucie Guest), inizia delle sedute di psicoterapia con il dottor Collin Meade (Jason O’Mara), un esperto e misterioso ipnositerapeuta. 

Inizialmente Jenn ha dei dubbi sull’utilità della terapia ma poi si lascia coinvolgere e si sottopone all’ipnosi.

Tuttavia, dopo diversi blackout, incomprensibili eventi e particolari sogni, Jenn inizia a temere che ci sia qualcosa di sbagliato e oscuro nelle sedute e nel comportamento del dottor Meade.

La donna, quindi, inizia ad indagare sullo psichiatra e sul suo passato per fare chiarezza e  tentare di acquietare le sue ansie. 

Jenn incontra così il detective Wade Rollins il quale, in passato, si era occupato di un caso relativo alla strana morte di una paziente del dottor Meade e, con il suo aiuto, cercherà di uscire dall’insidioso condizionamento psicologico dell’enigmatico dottore, prima che sia troppo tardi.

L’ipnosi è un tema che ha già affascinato e invaso i confini dell’universo cinematografico e questo film, anche se intrigante, non riesce a offrire un valore aggiunto rispetto a quanto già visto.

Hypnotic infatti, anche se è sicuramente un prodotto interessante che ha scalato le classifiche di Netflix fino a diventare uno dei film più visti sulla piattaforma di streaming, fa fatica a stupire in quanto a originalità. 

La trama risulta semplice e a volte prevedibile, con colpi di scena che non riescono a travolgere completamente.

Ma il ritmo lineare e scorrevole del film insieme alla qualità della recitazione e al talento degli attori, in particolare di Kate Siegel, riescono a trascinare lo spettatore fino alla fine e a garantiscono comunque una visione coinvolgente e piacevole.

Kate Siegel, che non è nuova a questo genere di titoli (tra cui Hill House, Gerald’s Game e Midnight Mass), di fatto conquista il pubblico con la sua interpretazione, riuscendo perfettamente a incarnare un personaggio dall’animo delicato ma al contempo forte come quello di Jenn.

In conclusione, Hypnotic merita di essere visto e quindi, se volete trascorrere una piacevole serata, sedetevi, mettetevi comodi, prendete il telecomando e gustatevi questo film.