I migliori tools per creare musica online

I migliori tools per creare musica online

Per gli appassionati di musica saper suonare uno strumento porta ad una sensazione di liberazione e mixare i suoni di alcuni strumenti a volte può portare a dei veri e propri capolavori. Però, è difficile creare brani musicali registrando ogni suono diverso singolarmente per poi unire il tutto in un secondo momento, oppure non tutti sanno suonare più di uno strumento, motivo per cui un’ottima alternativa è quella di rivolgersi al web e fare il tutto direttamente online. Per chi non è un professionista del settore, ma un amante della musica che vuole semplicemente divertirsi e sperimentare per ottenere dei risultati altrettanto efficaci, al posto di installare software pesanti e molto complessi da utilizzare, online ci sono diversi tool che ti aiuteranno a comporre i tuoi brani direttamente aprendo il tuo browser e senza dover mettere mano al portafogli.

Vediamo i 3 migliori siti per comporre e creare musica online:

1. AUDIOTOOL

Si tratta di un vero e proprio mixer musicale che riesce a replicare lo stesso lavoro di quelli reali in maniera estremamente fedele. È sottoposto costantemente ad aggiornamenti che lo rendono migliore ed è molto semplice da usare grazie ad un’interfaccia semplice ed intuitiva. Utilizza un design modulare e consente di connettere i diversi dispositivi musicali come più si preferisce attraverso l’utilizzo di cavi virtuali, come sintetizzatori, equalizzatori, pedali effetti e così via. Ha diversi modelli di utilizzo, ma se sei un principiante ti conviene partire da quello standard per spratichirti e capire le diverse funzioni. 

2. SOUNDATION

Chi ha utilizzato GarageBand in passato non avrà alcuna difficoltà con Soundation grazie ad un’interfaccia molto simile, chi invece è alle prime armi potrà usufruire dell’apposito tour guidato per imparare più velocemente. La versione gratuita mette a disposizione più di 700 suoni e una sezione di strumenti virtuali; inoltre, sarà possibile mixare ed esportare la musica in formato WAV e poi pubblicarla. Per chi sente la necessità di usufruire di ulteriori funzioni c’è la possibilità di sottoscrivere un abbonamento premium a pagamento che si aggira intorno ai 6,99 euro al mese.

3. AUDIOSAUNA

Risulta uno degli strumenti più completi che si trovano online e si presenta come uno “studio virtuale all-in-one” per comporre musica online. Unico punto a sfavore è che non risulta del tutto accessibile anche dai principianti, quindi per fare pratica potresti optare per uno dei due tool sopra citati e poi passare a questo. AudioSauna ha un layout di tastiera sintetizzatore a cui si possono aggiungere suoni, ritmi, strumenti ed anche i propri campioni audio per sfruttare a pieno una serie di funzioni di mixdown per il loop o per l’intero brano in WAV. 

Per scoprire come mixare direttamente due canzoni online clicca qui.