Il panno Samsung per le pulizie del cellulare è gratis

Il panno Samsung per le pulizie del cellulare è gratis

Samsung e Apple hanno un lungo trascorso, un po’ turbolento ma che sembra aver trovato finalmente un equilibrio. Ciò non vuol dire, però, che le aziende stanno procedendo su due strade diverse, anzi proprio negli ultimi giorni si sta parlando di una vicenda che le collega entrambe.

La Apple di certo non è famosa per l’economicità dei suoi prodotti e questo si sa; a riprova di ciò, dopo aver per lungo tempo offerto diversi suggerimenti utili per insegnare ai clienti come pulire lo schermo dei suoi prodotti, ha deciso di lanciare sul mercato un panno per la pulizia in microfibra alla “modica” cifra di 25 euro. Il nuovo prodotto a marchio Apple promette di “pulire in modo sicuro ed efficace” tutti i tipi di display ma, non presentando alcuna caratteristica particolare, il costo appare eccessivamente alto ed ha fatto molto discutere di sé.

In questo panorama si inserisce Samsung che sembra aver risposto in maniera “indiretta” all’offerta di Apple con una controfferta ancora più invitante: ricevere un panno gratuito per poter lucidare il proprio Samsung Galaxy o qualsiasi altra superficie in vetro senza il rischio di rovinarla. Per il momento questa promozione è disponibile soltanto in Germania ed è riservata esclusivamente ai primi 1000 utenti che si iscrivono all’app Samsung Members.

L’azienda sudcoreana avrebbe mandato una e-mail ai suoi clienti con all’interno un messaggio che recitava: Il must per il tuo Samsung Galaxy. Il panno Samsung Galaxy [è grande] 20 x 20 cm e morbido come il velluto. Pulisce il display del tuo Samsung Galaxy o altre superfici come i monitor. Per te, in qualità di membro Samsung, è disponibile gratuitamente. Clicca su “Registrati ora”, segui i passaggi e, se sei tra i primi 1000, riceverai un panno Samsung Galaxy per posta”. È chiara anche l’intenzione di Samsung di voler mettere in evidenza le migliori qualità del proprio prodotto in confronto a quello targato Apple, sottolineandone inoltre le dimensioni di 20×20 cm, in quanto più grandi del panno della concorrenza che misura 16×16 cm. 

Per il momento non si sa ancora se la promozione dell’azienda sudcoreana sarà disponibile anche in altri paesi oppure se sarà possibile procedere all’acquisto del panno per la pulizia dei display, ma non ci stupirebbe. Tale iniziativa sembrerebbe essere stata creata per prendere in giro la Apple ed i suoi consumatori; beh, non sarebbe la prima volta che la Samsung si preoccupa di mettere in evidenza un presunto “difetto” della concorrenza, come ad esempio la rimozione del jack delle cuffie oppure del caricabatterie dell’iPhone 12. Comunque, il panno Apple sembra essersi rivelato un successo, tanto che chi ha intenzione di ordinarlo probabilmente non riuscirà a riceverlo se non prima dell’arrivo del nuovo anno.