Le scommesse sportive online in Italia sono cresciute del 90%

Le scommesse sportive online in Italia sono cresciute del 90%

300 milioni di euro: questa la somma che è stata spesa in Italia per i giochi online solo nel mese di novembre. Si tratta di una cifra in netto aumento; infatti, i dati rilevano un +25,4% rispetto ai 238,9 milioni registrati nel mese di ottobre. L’elemento che ha contribuito all’aumento del dato è rappresentato dalla scommesse sportive, che hanno fatto registrare un +89,3%. E, mentre nel mese di ottobre erano stati spesi 76 milioni di euro, a novembre la cifra è lievitata fino a raggiungere i 143,9 milioni di euro. In controtendenza, invece, i Casinò games, che lo scorso mese hanno fatto rilevare una spesa pari ai 141,7 milioni, il 4,7% in meno rispetto ad ottobre, quando i dati avevano parlato di una cifra pari a 148,8 milioni. Anche il gioco del poker ha vissuto un periodo di “crisi”. Infatti, la versione cash ha perso il 2,6%, registrando una spesa di 5,4 milioni; al contrario, la versione torneo ha subito un decremento inferiore, pari allo -0,6%, per una spesa di 8,3 milioni. LottomaticaSnaitech (che sta vivendo un periodo di crescita costante) e Sisal sono i capofila del settore, con Play24, Multigioco, Betaland, Replatz e Vincitù a seguire. Bet365, invece, ha fatto registrare un importante decremento.

Le scommesse attirano molto i gusti degli italiani e degli utenti in generale perché, di certo, i portali e le aziende del settore sanno come soddisfarne le richieste o le esigenze. Inoltre, con il tempo, le piattaforme online sono diventate sempre più moderne e sicure. E il mondo delle scommesse non è solo il calcio, perché consente di tentare le sfide per diverse tipologie di sport, dal basket al tennis, passando per l’hockey sul ghiaccio, il pugilato e le corse dei cavalli. Ma il settore del betting si è evoluto con l’evolversi delle tecnologie. Infatti, grazie alle ultime innovazioni digitali, è possibile cimentarsi anche negli eSports, “competizioni di videogiochi a livello professionistico”. Attraverso gli eSports è possibile partecipare a simulazioni che includono tutti i tipi di giochi, non solo il calcio. E, soprattutto negli ultimi anni, questo nuovo modo di fare sport ha coinvolto un numero sempre più ampio di utenti, tanto da organizzare veri e propri campionati, con pubblico, commentatori e arbitro.

Infine, se gli utenti prediligono i siti online per partecipare alle scommesse, è opportuno che questi tengano sotto controllo la sicurezza e l’affidabilità. Intanto, un portale di betting e giochi online deve possedere la licenza, autorizzata e rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM), riportandone il marchio ufficiale in tutte le pagine. Inoltre, un sito di scommesse online sarà sicuro ed affidale se presenterà anche le seguenti caratteristiche: una URL che inizia con “http” o “https”. Soprattutto la URL che termina con “S” indica che “il sito ha un protocollo per la salvaguardia e l’integrità dei dati personali”; metodologie pagamento sicure per procede con le transazioni richieste; massima trasparenza dei “Termini e Condizioni”; un aggiornamento continuo della piattaforma web e riconoscimenti nazionali ufficiali; un servizio di assistenza clienti veloce e rintracciabile in modo veloce, attraverso differenti device.