Le ultime indiscrezioni su Samsung S22

Le ultime indiscrezioni su Samsung S22

I Galaxy S22 verranno lanciati a febbraio ma, navigando su Google, è possibile avere le prime indiscrezioni dalla Samsung sul nuovo prodotto in arrivo.

L’account Twitter di Ice Universe ha anticipato che lo smartphone della casa coreana, il Galaxy Samsung S22, sarà dotato del sensore ISOCELL GN5. Inoltre, avrà una fotocamera con risoluzione nativa da 50 Megapixel, 1/1,57 pollici, pixel con dimensioni pari a 1 μm, la capacità di catturare immagini da 12,5 Megapixel (2 μm pixel) in modalità “pixel binning” 4 in 1, arrivando fino a 100 Megapixel, grazie alla presenza di uno specifico algoritmo. Esso ha una messa a fuoco automatica “Dual Pixel Pro”, “Front Deep Trench Isolation” che ne diminuisce il rumore; può captare video 8K a 30fps e video 4K a 120fps. Il nuovo Samsung Galaxy S22 dovrebbe mostrare una compattezza maggiore rispetto ai modelli precedenti, dimensioni più piccole rispetto all’iPhone13 della Apple ed uno schermo con una diagonale di 6,06 pollici. E il formato più piccolo del Samsung Galaxy 22 è giustificato dalla presenza di una batteria di formato ridotto rispetto ai modelli che lo hanno preceduto, passando da 3.880 a 3.590 mAh ed una velocità di ricarica pari a 25W. Questo agevola l’utente nella gestione dei consumi, facendo del Samsung Galaxy S22 uno dei migliori prodotti della casa coreana, dopo l’esemplare realizzato nel 2019, quando Samsung lanciò sul mercato il modello S10e, con uno schermo di 5,8 pollici.

Indiscrezioni anche sulle novità che riguarderanno il Galaxy S22 Ultra. Il top di gamma dell’azienda coreana non ha un termine di paragone con i modelli precedenti, perché non ha somiglianze con i telefoni fin ora messi sul mercato. Lo schermo presenterà un modello inedito, abbandonando il classico 20:9 per fare spazio ai 19,3:9. Al contrario, nessuna anticipazione è trapelata sul Samsung Galaxy S22+, ma si prevede che possa essere molto simile ai suoi predecessori.

Sul processore che, invece, accompagnerà i nuovi smartphone dell’azienda coreana c’è stata grande indecisione; l’alternativa sarebbe stata tra lo Snapdragon ed il chip “di casa”. Tuttavia, dai rumor che circolano sul web, il chip che accompagnerà il nuovo smartphone dell’azienda coreana sarà un modello Qualcomm, conosciuto con il nome in codice “Taro”. Pertanto, il processore prescelto dovrebbe essere il successore dell’attuale Snapdragon 888, che basa il suo funzionamento su un “processo produttivo a 4nm”, per il sistema operativo Android 12.

Infine, i modelli Galaxy Samsung S22 saranno corredati da gadget innovativi e pratici, quali i nuovi sensori da 50 Megapixel ISOCELL GN5, da poco sul mercato, e dai i processori Eyxnos 2100 con GPU AMD e Snapdragon 898 di Qualcomm sotto la struttura.