Quali effetti visivi speciali puoi aggiungere su Google Meet?

Quali effetti visivi speciali puoi aggiungere su Google Meet?

Mentre si fanno delle videoconferenze su Google Meet hai notato che molta gente online con te in quel momento usa filtri e effetti per abbellire la sua immagine e non sai come farlo anche tu? Bene, vediamo insieme come personalizzare la tua immagine sia con le funzionalità proposte dall’applicazione Google Meet e sia prese da altre parti. 

Vediamo come mettere gli effetti su Google Meet sia tramite computer e sia tramite smartphone o tablet.

-Come inserire gli effetti visivi speciali su Google Meet tramite computer: un metodo molto facile è quello di applicare la sfocatura dello sfondo, inserire i sottotitoli alla riunione in cui si è entrati e usare la lavagna bianca virtuale. Oppure se entri dopo che la videoconferenza è già stata avviata, bisogna cliccare sui tre puntini in basso a destra e selezionare effetto che preferisci tra quelli che ti propone il sistema, come Attiva sfocatura sfondo, Lavagna bianca o Attiva sottotitoli. Se vuoi arricchire la riunione in cui stai partecipando con altri effetti, puoi farlo con Visual Effects for Google Meet, usare però questo programma potrebbe rappresentare un rischio di privacy, quindi se non è necessario non utilizzarlo. Nel frattempo però, ti spiego come usarlo. La prima cosa da fare è aprire Google Chrome o qualche altro browser che sia compatibile con questo programma, poi devi visitare la pagina del Chrome Web Store che ospita e pigia sul pulsante Aggiungi, che si trova all’interno della pagina web e poi clicca su Aggiungi estensione. Dopo l’installazione, siamo pronti per utilizzare Visual Effects all’interno le videoconferenze di Google Meet, dove noterai un piccolo menù a sinistra che contiene l’immagine principale della videochiamata che stai effettuando, pigiando sopra potrai attivare o disattivare gli effetti dell’applicazione installata alcuni sono: 

  • Bubbles: aggiunge bolle allo schermo.
  • 3D Movie: immagine 3D.
  • Flip: seleziona l’immagine e la capovolge.
  • Inverse: come dice la parola inverte l’immagine.
  • Text display: permettere di aggiungere il testo all’immagine.
  • Cube: consente di aggiungere dei cubi al centro dell’immagine e replica il tuo volto in tutti i lati del cubo. 

Oltre a questi effetti si possono avere anche dei filtri da applicare direttamente alla tua faccia.

-Come inserire gli effetti visivi speciali su Google Meet tramite smartphone o tablet: diciamo che in questo caso non può essere applicato il Visual Effects, in quanto è disponibile solo per computer. Quindi sono disponibili solo quelli che puoi vedere nell’applicazione di Google Meet cioè sottotitoli, cambio fotocamera. Per usare questi effetti, apri l’app Google Meet, avvia la riunione o partecipa ad una videoconferenza già avviata e clicca sul quadro che contiene l’immagine e poi sul pulsante in alto a destra. Per attivare o disattivare i sottotitoli, basta usare [cc].