Quanto deve durare un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook

Quanto deve durare un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook

Facebook Stories è un’utile opzione con cui aziende, imprese e società possono mostrare al pubblico la realtà che le caratterizza, usando un formato interattivo, grazie al quale clienti e curiosi possono aggiungere emoji, adesivi ed altri elementi creativi e fantasiosi. Le Storie nelle Inserzioni di Facebook appaiono come strisce verticali a schermo intero, che si frappongono tra una Storia organica di Facebook e l’altra. Attraverso le Storie nelle Inserzioni Facebook è possibile evidenziare il prodotto, il servizio o il marchio offerto, in modo nuovo e particolarmente fantasioso. Inoltre, inserendo movimenti e suoni, le Storie nelle Inserzioni Facebook attireranno l’attenzione, così il prodotto o il servizio potranno essere conosciuti nelle loro caratteristiche più particolari; anche il marchio conoscerà una diffusione senza pari, perché raccontato in modo più fantasioso e performante.

Ma quanto deve durare un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook? Non c’è una regola specifica che indichi quanto debba durare un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook. In genere, se un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook dura al massimo 15 secondi, viene riprodotto interamente; al contrario, se un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook ha una durata maggiore, invece, verrà suddiviso in più unità, visibili digitando l’opzione “Continua a guardare”. Tuttavia, la Guida alle Inserzioni di Facebook suggerisce che un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook deve durare da un minimo di un secondo ad un massimo di due minuti, mentre il file dovrà avere una dimensione massima di 4 GB, una larghezza minima di 500 pixel e una tolleranza per le proporzioni dell’un per cento.

Inoltre, sempre dalla Guida alle Inserzioni di Facebook, si indica come un video per le Storie nelle Inserzioni Facebook deve avere un’estensione MP4, MOV o GIF, proporzioni pari a 9:16, una compressione H.264, “in pixel quadrati, con frequenza di fotogrammi fissa, scansione progressiva e compressione audio AAC stereo ad almeno 128 kbps”. La risoluzione non deve essere inferiore ad una dimensione di 1080×1080 e, seppur i sottotitoli di accompagnamento al video non siano obbligatori, sono fortemente consigliati, al pari della traccia audio. Inoltre, è importante che la Storia nelle Inserzioni Facebook non presenti la lista delle modifiche o “caselle speciali nei contenitori di file”. Infine, ancora la Guida alle Inserzioni di Facebook esorta nel lasciare quasi il 14% della parte inferiore e superiore del video per le Storie nelle Inserzioni Facebook prive di testo e del marchio. Si tratta di uno spazio pari a 250 pixel, così da non coprire gli elementi essenziali del prodotto o del servizio mostrato con altri contenuti.