Quest’anno l’E! People’s Choice Awards è dedicato agli influencer di internet

Quest’anno l’E! People’s Choice Awards è dedicato agli influencer di internet

Per l’edizione 2021 dell’“E! People’s Choice Awards”, il canale televisivo degli Stati Uniti E!, ha deciso di dedicare una categoria anche alla regione araba, con l’obiettivo di attrarre il pubblico del Medio Oriente. Si tratta della Middle Eastern Social Media Star del 2021″ e prevede la presenza di otto partecipanti arabi, tra i diversi influencer di internet in lizza da tutto il mondo. Tra i volti provenienti dalla regione araba, aspirano al titolo di “Social Media Star mediorientali del 2021”: il comico e attore siriano Amr Maskoun; il simbolo dello stile del Kuwait e influencer nel comparto della moda, Ascia e quella dell’Arabia Saudita, Alanoud Badr, in arte Fozaza; Karen Wazen, l’influencer lifestyle e guida della moda in Libano; lo story teller degli Emirati, Khalid Al-Ameri; l’influencer egiziana di bellezza e di Instagram, Logina Salah; lo YouTuber iracheno Noor Stars; il regista del Bahrain, Omar Farooq.

Parlando di questa edizione dell’E People Choice Awards, Ascia ha affermato: “L’ultimo anno ha cambiato le regole del gioco per i creator; in uno degli anni più difficili della mia carriera, significa che il settore è stato riconosciuto e nominato”. Invece, Fozaza ha aggiunto: “È sempre una benedizione e una ricompensa in sé essere riconosciuta e riconosciuta per le proprie passioni, soprattutto in Medio Oriente. Sono molto grata per essere stata nominata per i People’s Choice Awards, soprattutto perché il mio lavoro quotidiano è rivolto principalmente alle persone”. Anche Wazen, con Al-Ameri ha espresso tutto il suo entusiasmo: “Sono così orgoglioso che ci sia una categoria che celebra le voci del Medio Oriente. Sono stato un tale fan dei People’s Choice Awards per anni ed essere nominato è già una vittoria per me”. E ha aggiunto: “Da quando abbiamo iniziato il nostro viaggio per intrattenere le persone sui social media, il nostro obiettivo è sempre stato quello di costruire ponti tra le diverse parti del mondo, avvicinare le persone e mostrare al mondo che c’è molto di più che ci rende simili di quanto non ci sia ciò che ci rende diversi. Il solo fatto di essere riconosciuti e nominati ai People’s Choice Awards dall’altra parte del mondo è di per sé un risultato e ci dà certezza che siamo sulla strada giusta, che il nostro lavoro sta facendo la differenza”.

Il periodo per esprimere il proprio voto va dal 27 ottobre al 17 novembre e gli appassionati avranno la possibilità di votare fino a 25 volte al giorno e per le singole categorie, collegandosi al sito www.votepca.com/me