Bitcoin Bitcoin 1.07% $39749.63
1.07%
46203.81 BTC $746383802368.00

Questo è lo smartphone più costoso in vendita su Amazon Prime

Questo è lo smartphone più costoso in vendita su Amazon Prime

Il telefono cellulare è ormai da anni diventato un oggetto indispensabile, tutti ne possiedono almeno uno, anche i più giovani, e fin dalla sua comparsa ha rivoluzionato il modo di comunicare con gli altri. La possibilità di raggiungere e parlare con un’altra persona ovunque essa si trovi era una novità ai tempi, mentre oggi è completamente normale ed è il minimo che ci si aspetta da un cellulare.

Sarebbe forse più corretto, nel mondo odierno, parlare di smartphone, non telefono, visto che le differenze sono davvero troppo grandi. La telefonia mobile si è infatti evoluta continuamente, fino ad arrivare agli smartphone di oggi che sono dei veri e propri computer tascabili, capaci di eseguire un’infinità di funzioni che vanno ben oltre le chiamate o gli SMS. Ci si può aspettare da uno smartphone quasi tutto quello che può fare un computer.

E le innovazioni dei cellulari non si sono fermate lì, ma continuano ad aumentare. Quasi ogni produttore di smartphone offre uno o più modelli innovativi, che si distinguono dalla solita formula, e magari in futuro diventeranno la nuova normalità. Per adesso però questi modelli, come prevedibile, sono tra i più costosi in vendita, alla portata solo di poche persone. In questo articolo vedremo un esempio del genere, vi mostrerò infatti lo smartphone più costoso in vendita su Amazon Prime.

HUAWEI Mate Xs 5G

Lo smartphone più costoso in vendita su Amazon è lo HUAWEI Mate Xs 5G, progettato dall’azienda cinese i cui prodotti sono sempre più diffusi. Il prezzo è davvero esorbitante, arrivando a ben €2.599, costo paragonabile ad un computer top di gamma. Ma d’altronde come ho già detto, i telefoni di oggi sono essi stessi dei mini-computer, e l’ingegneria e tecnologia necessarie per renderli così piccoli ed efficienti è davvero straordinaria. Se a questo aggiungiamo poi tutte le funzionalità e caratteristiche dello HUAWEI Mate Xs 5G, allora il prezzo non sembra poi così eccessivo. Si tratta in fin dei conti di un incredibile dispositivo progettato per chi vuole scoprire in anticipo il futuro della telefonia mobile.

La prima cosa che viene all’occhio guardando questo smartphone è il display pieghevole FullView da 8”, realizzato con un design che HUAWEI ha chiamato Falcon Wing, dotato di un sistema a cardine che permette di sfruttare lo schermo esteso per una migliore esperienza visiva, o di piegarlo per utilizzarlo più facilmente e riporlo comodamente in tasca.

Lo stesso display visualizza le immagini nei dettagli più particolari, e i colori sono brillanti da qualsiasi angolazione.

Un’altra novità inserita in questo smartphone Android è il tasto di accensione con riconoscimento delle impronte digitali integrato, che permette di accendere lo schermo o sbloccare il telefono in un attimo, appoggiando il dito sul pulsante. Oltre a questo, per sfruttare al meglio lo schermo doppio e lo spazio che esso offre, lo HUAWEI Mate Xs è dotato di funzione intelligente Multi-window, che divide lo schermo esteso in due finestre indipendenti, permettendovi di navigare su internet mentre guardate un video, scegliere una foto dalla galleria mentre scrivete sui social, aprire più chat contemporaneamente, e molto altro. Potete addirittura aprire la stessa app in due finestre separate per compiere azioni diverse allo stesso tempo usando la funzione HUAWEI App Multiplier. Il tutto è facilitato da un dock in cui sono inserite le vostre app preferite, in modo da accedervi velocemente.

Questo modello è inoltre perfetto per chi vuole il massimo dalla navigazione in internet sul proprio smartphone, grazie al chipset 5G Kirin 990, che consente di raggiungere velocità rivoluzionarie attraverso il 5G, in modo da essere pronto anche per l’avvento della nuova generazione di rete mobile.

Il telefono da molta importanza anche alla fotocamera, che ha una qualità di 40MP per catturare la realtà così come la vedi, ed è in grado di assorbire luce e dettagli per scattare foto anche nell’oscurità.

Tra i lati negativi di questo smartphone ultra-avanzato, c’è però il problema che non utilizza i servizi Google e varie app,, ma li sostituisce con quelli Huawei, che sono meno utilizzati e completi. Per questo motivo, chi è abituato ad utilizzare app come il Play Store, Google Maps, e i tanti servizi offerti da Google, potrebbe non apprezzare il dispositivo a pieno.