Si può ripristinare una chat di WhatsApp senza backup?

Si può ripristinare una chat di WhatsApp senza backup?

WhatsApp è diventata una piattaforma vastissima, che comprende una quantità infinita di dati. Proprio per questo motivo, molti utenti preferiscono non usufruire del backup delle chat, processo anche molto lento che, quando avviene, impedisce di entrare nell’applicazione. Tuttavia, può capitare di cancellare involontariamente qualcosa di importante, ma di non disporre della funzione di salvataggio appena citata. Cosa si può fare? E’ necessario sapere che non si è ancora del tutto spacciati. C’è ancora una speranza: esistono delle piattaforme in grado di recuperare questi dati persi. Infatti, per chi non lo sapesse, c’è un modo per recuperare le chat WhatsApp senza backup, sia su Android che su iPhone. A seconda dei sistemi operativi, però, le strade da percorrere sono diverse.

Per quanto riguarda gli smartphone targati Android, consigliamo l’app chiamata MobiSaver. Una volta cercata nel Play Store, dovrebbe avere questo aspetto:

Dopo aver effettuato il download, vi risulterà immediato comprendere cosa fare. Infatti, tra i tanti recuperi di dati che si possono fare, è presente proprio la sezione apposita per le chat di Whatsapp, come riportato in foto.

Inoltre, se si disponesse dei permessi di root, sarebbe possibile anche effettuare procedimenti anche più delicati e profondi all’interno della memoria del cellulare. L’applicazione, tuttavia, non è del tutto gratuita. Infatti, mentre il recupero della memoria delle chat viene garantito senza problemi, per quanto riguarda il reintegro dei dati raccolti all’interno di WhatsApp, si parte da un prezzo di 6,49€.

Per quanto riguarda gli iPhone, invece, è comodo l’utilizzo di un programma per Windows o Mac, facilmente scaricabile in rete. Stiamo parlando di WhatsApp Recovery. Per ovvi motivi, questa piattaforma agisce diversamente rispetto a quella per Android. Infatti, in questo caso sarà necessario collegare con un cavo USB il proprio dispositivo al computer. Dopodiché, il programma effettuerà automaticamente il recupero di tutti i file persi all’interno di WhatsApp. Ecco qui riportata la schermata principale:

Insomma, questi sono semplicemente due delle tante possibilità per poter svolgere questa funzione. Nonostante questo, è sempre meglio evitare tutti questi passaggi e disporre di tutto a portata di mano. Proprio per questo motivo, vi consigliamo il nostro articolo su come ripristinare il backup di una chat di WhatsApp da Google Drive.