TikTok rilancia la funzione di domande e risposte con più opzioni

TikTok rilancia la funzione di domande e risposte con più opzioni

TikTok, la celebre piattaforma social dei video, ha annunciato ai suoi utenti e fan il ritorno della funzione “domanda – risposta”, conosciuta anche con l’acronimo “Q&A”. Questa opzione verrà lanciata perché gli utenti del social posano interagire con i creatori dei contenuti più seguiti e amati. Q&A di TikTok si pone sulla scia di Instagram che, nell’estate del 2018, aveva già messo a disposizione dei suoi user questa funzionalità. Tuttavia, l’opzione domande e risposte era velocemente scomparsa dalla piattaforma di TiTok. Essendo stata introdotta come sperimentazione, l’improvvisa eliminazione delle Q&A era stata interpretata come un segnale di fallimento del test pilota.

Ma, con il rilancio della funzione da parte di TikTok, le cose non sembrano stare così. Non solo: le domande risposte Q&A sono state arricchite ed implementate con nuove funzionalità, ancora più innovative e particolari. Matt Navarra, esperto e consulente social media in Gran Bretagna, con un tweet dal suo profilo personale ha annunciato il ritorno delle Q&A e, allo stesso tempo, ha corredato il suo cinguettio con alcuni screen dell’interfaccia. L’opzione delle domande – risposte reintrodotta su TikTok offre la possibilità di “invitare le altre persone a rispondere alle proprie domande”. E a questa funzionalità se ne aggiunge anche un’altra, che ha come obiettivo quello di “limitare la visibilità della stessa funzione Q&A”. Diventa possibile non solo selezionare il comando per il quale solo follwer, amici e utenti che ricambiano il follow possono porre i quesiti e dare le risposte, ma anche “nascondere la pubblicazione sul proprio profilo di eventuali risposte date a domande altrui”. Accanto all’opzione Q&A, seppur in modo separato, sulla piattaforma TikTok arriva anche la possibilità di “taggare le persone nei propri video, in modo da far capire ai propri follower con chi è stata realizzata una determinata clip”.

Ma le novità non si fermano qui, perché il social dei video ha progettato anche di implementare le interazioni all’interno della community; al più presto, lancerà “Chiedilo su TikTok“. Seppur non siano stati forniti molti dettagli in proposito, le prime indiscrezioni filtrate descrivono questa nuova funzionalità come “uno spazio aperto in cui gli utenti potranno porre le proprie domande e ricevere risposte liberamente consultabili da chiunque”. Chiedilo su TikTok, pertanto, sembra mettersi in scia, seppur in versione aggiornata nel 2021, del servizio offerto in passato da Yahoo Answers o Quora. Dunque, anche l’app dei video implementa le proprie funzionalità, perché possa acquisire un carattere sempre più coinvolgente per i suoi utenti e a passo con i principali concorrenti presenti sul mercato.