TikTok migliorerà le politiche di sicurezza per i giovani

TikTok migliorerà le politiche di sicurezza per i giovani

18/11/2021 0 By fogliotiziana

Sebbene accolga persone di tutte le età, TikTok è utilizzato soprattutto da un pubblico molto giovane. Pertanto, la piattaforma ha rivelato che aggiornerà le sue misure di cyber security per garantire la sicurezza dei giovani.

Questa azione arriva in seguito a un rapporto incentrato sul modo in cui gli utenti interagiscono con contenuti potenzialmente dannosi.

La ricerca di TikTok ha esaminato il modo in cui i giovani si impegnano in sfide potenzialmente pericolose, ad esempio utenti che incoraggiano i più piccoli ad autolesionarsi o a suicidarsi. L’indagine ha coinvolto 10.000 adolescenti, genitori e insegnanti di tutto il mondo.

Sebbene lo 0,3% dei giovani abbia dichiarato di aver preso parte a una challange online, che considererebbero molto pericolosa, quasi la metà degli intervistati ha affermato di volere maggiori informazioni e aiutare a comprendere il potenziale rischio di queste sfide che si presentano in TikTok.

A seguito dell’indagine, la piattaforma ha rilevato che gli avvisi che in precedenza avvertivano del pericolo dei contenuti potrebbero, dopotutto, peggiorare il problema perché allarmistici. Quindi modificherà tali avvisi e, come parte degli aggiornamenti della politica di sicurezza, TikTok ha rivelato che amplierà la tecnologia che utilizza per avvisare i suoi team di sicurezza dei contenuti dannosi. In futuro, questa tecnologia consentirà anche di rilevare “comportamenti potenzialmente pericolosi”.

La piattaforma ha rivelato che migliorerà il linguaggio utilizzato negli avvisi per incoraggiare gli utenti a visitare il suo centro di sicurezza per ricevere ulteriori informazioni.

Secondo Alexandra Evans, responsabile della politica di sicurezza europea di TikTok, l’obiettivo degli aggiornamenti di sicurezza è “comprendere meglio il coinvolgimento dei giovani in sfide e giochi potenzialmente pericolosi. Non solo per una piattaforma, gli effetti e le preoccupazioni sono avvertiti da tutti e volevamo imparare come possiamo sviluppare risposte ancora più efficaci mentre lavoriamo per supportare meglio i giovani, i genitori e gli educatori. Da parte nostra, sappiamo che le azioni che stiamo attualmente intraprendendo sono solo alcune delle importanti azioni che devono essere intraprese nel nostro settore e continueremo a esplorare e implementare ulteriori azioni per conto della nostra comunità.

Ricordiamo che, nel corso di quest’anno, TikTok ha effettuato una serie di aggiornamenti alla propria piattaforma, rivolti in particolare alla sicurezza dei giovani.

La piattaforma cinese ha a cuore la salute dei suoi utenti più giovani, ma anche alla sicurezza online. Recentemente, infatti, TikTok ha lanciato una nuova campagna “Be Cybermart“, che mira ad aiutare gli utenti a saperne di più sulla sicurezza online ed evitare truffe e hacker online.