WhatsApp: i consigli e i trucchi da conoscere assolutamente nel 2023

WhatsApp: i consigli e i trucchi da conoscere assolutamente nel 2023

13/01/2023 0 By fogliotiziana

WhatsApp è un’applicazione abbastanza semplice da utilizzare per rimanere in contatto con i tuoi cari, condividere foto, video e documenti o persino fare videochiamate. Ma è possibile andare ben oltre il classico utilizzo per arricchire le proprie conversazioni, e controllare meglio, ad esempio, il modo in cui ci si presenta ai propri contatti o i propri dati nell’applicazione.

Con oltre 2 miliardi di utenti attivi in ​​tutto il mondo, WhatsApp si colloca comodamente in cima alle app di messaggistica più utilizzate al mondo. Se viene utilizzato principalmente per rimanere in contatto con i propri cari, WhatsApp non si limita alla possibilità di inviare e ricevere messaggi, o anche effettuare chiamate video o audio.

Ciò significa che ci sono vari modi per migliorarne l’uso. L’app è davvero abbastanza flessibile e offre varie impostazioni per personalizzare la tua esperienza. Alcuni trucchi sono piuttosto conosciuti, ma altri molto meno. Se vuoi sfruttare al meglio le possibilità offerte da WhatsApp, scopri i nostri consigli!

Le tue informazioni, un latro modo di esprimerti

Se gli stati sono diventati lo spazio di espressione più utilizzato su WhatsApp, una volta erano le informazioni personali, sotto forma di una frase o anche in un breve testo come: “Ciao! Sto usando WhatsApp”, “A scuola”, “In palestra”, ecc.

Questo è ciò che WhatsApp ora chiama le tue Informazioni. Questo messaggio sarà visibile a chiunque acceda al tuo profilo o navighi nella sezione contatti dell’app. Per modificarlo, procedi in questo modo:

  • Vai al menu (3 puntini in alto a destra).
  • Scegli Impostazioni.
  • Tocca la foto del profilo o il nome del profilo.
  • Clicca su Info.
  • Puoi scegliere una notizia preconfigurata nell’applicazione o scrivere il tuo testo in base al tuo umore.

Come inviare messaggi che si autodistruggono su WhatsApp

WhatsApp ha recentemente reso possibile l’invio di messaggi effimeri. Questi si autodistruggono dopo un periodo configurato. Puoi scegliere tra un ritardo di 24 ore, 7 giorni o 90 giorni (3 mesi).

  • Vai su Impostazioni > Account > Privacy > Messaggi effimeri > Timer predefinito messaggi.
  • Scegli Ritardo prima della scomparsa, quindi seleziona un ritardo (24 ore, 7 giorni o 90 giorni).
    Una volta attivato, tutti i nuovi messaggi inviati scompariranno automaticamente dopo il periodo scelto. Ciò non si applica ai messaggi inviati prima dell’attivazione.

Come si fa a cambiare lo sfondo su WhatsApp

Per impostazione predefinita, l’interfaccia di WhatsApp può sembrare molto noiosa… Ma questo senza tener conto della possibilità di aggiungere sfondi e temi, che puoi scegliere da una preselezione, oltre che dalla memoria del tuo telefono!

  • Vai al menu (3 puntini in alto a destra)
  • Vai su Chat > ​​Sfondo > Modifica.
  • Gli sfondi sono classificati come Luminoso, Scuro e Colori a tinta unita. Puoi anche scegliere uno sfondo personale accedendo a Le mie foto.

Come creare un collegamento su WhatsApp

Se nella tua vita ci sono persone con cui chatti più di altre e vorresti accedere più rapidamente alle tue conversazioni, tutto ciò che devi fare è creare un collegamento sulla schermata home utilizzando questa funzione.

  • Tocca una conversazione.
  • Vai al menu (3 puntini in alto a destra).
  • Poi Altro.
  • Seleziona Aggiungi collegamento.

Formattazione del testo su WhatsApp: grassetto, corsivo, barrato, ecc.

È sempre più piacevole per la lettura avere stile nella formattazione del testo. Per enfatizzare un passaggio, puoi metterlo in grassetto o sottolinearlo. È anche possibile inserire una parola o una parte del testo in corsivo.

  • Grassetto: metti un asterisco su entrambi i lati del testo, come segue: *testo*
  • Corsivo: metti un carattere di sottolineatura su entrambi i lati del testo, come segue: _texte_
  • Barrato: metti una tilde su ogni lato del testo, come segue: ~testo~

Come silenziare una chat WhatsApp o un gruppo

Silenziando una conversazione, non riceverai più una notifica quando ti viene inviato un messaggio dal contatto. Allo stesso modo è anche possibile disattivare le notifiche di un gruppo.

  • Vai a una chat o un gruppo.
  • Vai al menu (3 puntini in alto a destra), poi su Info gruppo o sul contatto della persona che vuoi silenziare, e su Disattiva notifiche.
  • Seleziona “Disattiva notifiche per…”.
  • Puoi silenziare la conversazione per 8 ore, una settimana o per sempre.

Tieni presente che attualmente dovrebbe essere abilitata la disattivazione predefinita delle notifiche su gruppi di grandi dimensioni.

Come diventare invisibile su WhatsApp

Su WhatsApp, il tuo numero di telefono, nome e immagine del profilo sono visibili per impostazione predefinita a tutti gli utenti, amici e non. Se questo ti dà fastidio, è possibile limitare l’accesso a queste informazioni solo ai tuoi contatti. Per fare ciò, seguire la seguente procedura:

  • Vai su Impostazioni > Privacy.
  • Nei seguenti menu, ad Ultimo accesso e online, Immagine del profilo, Info e Stato, modificare l’impostazione da Tutti a I miei contatti.

Come limitare il consumo dati per le chiamate WhatsApp

Se utilizzi spesso il tuo piano mobile per effettuare chiamate video o audio o anche per conferenze che durano ore, è possibile ridurre la quantità di dati che WhatsApp consuma. L’applicazione consente di attivare la compressione dei flussi audio e video. In questo modo si salvano i dati.

  • Vai su Impostazioni > Utilizzo dei dati di archiviazione.
  • Attiva l’opzione Usa meno dati per le chiamate.

Come liberare spazio di archiviazione su WhatsApp

WhatsApp offre uno strumento integrato per la gestione dell’archiviazione. È possibile visualizzare tutti i file inviati o ricevuti tramite l’applicazione e che occupano spazio di archiviazione. Con la possibilità di eliminare tutti i file o uno per uno.

Vai su Impostazioni > Spazio e dati > Gestisci spazio.

Vedrai un elenco di file pesanti, i tuoi contatti e il peso di ogni conversazione. Tocca e poi pulisci!

Come disabilitare il download automatico di immagini e video

La disattivazione del download automatico di immagini e video consente di preservare la memoria dello smartphone. Soprattutto se partecipi a focus group. Immagini e video possono accumularsi rapidamente e occupare molto spazio.

Vai al menu (3 puntini in alto a destra).

  • Vai su Impostazioni > Spazio e dati > Gestisci spazio.
  • Nella sezione Download automatico media, seleziona Quando utilizzi la rete mobile, Quando connesso tramite Wi-Fi o Roaming e deseleziona tutte le opzioni (Foto, Video, Audio).

Come eliminare un messaggio WhatsApp

Per eliminare un messaggio, premi a lungo su una bolla e fai clic su “Elimina”. Conferma la tua scelta toccando il cestino in basso a sinistra dello schermo. Avrai due opzioni a seconda che tu abbia inviato o ricevuto il messaggio: “Elimina per tutti” eliminerà il messaggio per tutti i partecipanti alla conversazione, mentre “Elimina per me” eliminerà solo il messaggio nel tuo feed.

Per eliminare tutti i messaggi invece, procedi in questo modo:

  • Vai al menu (3 puntini in alto a destra).
  • Vai alle impostazioni, Poi Chat.
  • Quindi Cronologia chat e infine Elimina tutte le chat.

Come esportare le tue impostazioni, contatti e altri dati personali

Come Facebook, è possibile esportare i tuoi dati personali:

  • Vai su Impostazioni > Account > Richiedi informazioni sull’account.
  • Tocca Richiedi rapporto.

La richiesta richiede dai due ai tre giorni, dopodiché riceverai un’e-mail con un link che ti consentirà di scaricare l’archivio, come è possibile con Facebook, Google e Apple.

Come citare un messaggio in una risposta

Vuoi citare un messaggio in una risposta? È molto semplice:

  • Tocca e tieni premuto su un messaggio.
  • Nel menu contestuale che appare in alto, premi la freccia rivolta a sinistra per citarlo in una risposta.

Come disabilitare la conferma di lettura su WhatsApp

Per evitare che i tuoi contatti sappiano fino al secondo quando hai letto il loro messaggio:

  • Vai su Impostazioni > Account > Privacy.
  • Disabilita la conferma di lettura.

Come abilitare la verifica in due passaggi

Per impostazione predefinita, WhatsApp richiede pochissimo per proteggere il tuo account oltre al tuo numero di telefono. Ecco perché, per motivi di sicurezza, è meglio attivare l’autenticazione in due passaggi, che impedisce a qualcun altro di hackerare il tuo account se ti viene rubato lo smartphone o cambi numero. Per abilitare la verifica in due passaggi:

  • Vai su Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi.
  • Tocca Abilita.
  • Crea il tuo codice a sei cifre

D’ora in poi sarà obbligatorio inserire le sei cifre del codice PIN durante la prima connessione su un nuovo dispositivo.

Come condividere la posizione con i tuoi contatti

Può essere molto comodo condividere i dati sulla tua posizione con i tuoi contatti per ritrovarti più facilmente, condividere aggiornamenti in tempo reale sul tuo viaggio o far aspettare il tuo contatto in caso di ritardo, tra gli altri esempi. Condividere la tua posizione è molto semplice:

  • Entra nella conversazione con il contatto.
  • Tocca l’icona della graffetta in basso, quindi tocca Posizione.
  • Concedi l’autorizzazione per accedere alla tua posizione se non l’hai già fatto.
  • Scegli Invia la tua posizione attuale o Condividi la posizione in tempo reale (per seguirti anche quando ti sposti.

Ti consiglio di leggere anche…

Come aggiornare gli emoji di WhatsApp

Come togliere le reazioni ai messaggi WhatsApp

Cosa succede se si cancella l’account di WhatsApp e come si fa