Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

A cosa serve il codice EAN per vendere su Amazon

A cosa serve il codice EAN per vendere su Amazon

14/09/2021 0 By nicolacuna

Hai mai sentito parlare del codice EAN? Probabilmente sì, sai dell’esistenza e dell’utilità di questo codice ma non sai precisamente di cosa si stia parlando. 

Non temere allora, perché te lo spiego immediatamente: il codice EAN è quello che comunemente viene chiamato codice a barre

Si tratta appunto di quel codice, o di quell’etichetta identificativa, che ha l’obiettivo di identificare un prodotto in maniera immediata. 

Ecco che a questo punto la domanda sorge spontanea nel caso di Amazon, per poter vendere dei prodotti su quella che al momento è la più grande piattaforma e-commerce nel mondo: a cosa serve il codice Ean per vendere su Amazon? 

Beh, possiamo tranquillamente dire che, appurato di cosa si tratta, la risposta è anche abbastanza ovvia: per vendere un prodotto su Amazon il codice EAN serve per etichettare e identificare il prodotto. 

Caffè

A questo punto, dunque, la domanda che ha senso porsi è un’altra: si può vendere su Amazon anche senza un codice EAN?

La risposta è sì: nonostante per prassi su Amazon venga chiesto di inserire il codice EAN, si può anche fare a meno, a patto però che tu sia un rivenditore ufficiale, ovvero un venditore che abbia un account professionale e che abbia registrato il tuo brand all’interno del Registro Marche, potendo quindi utilizzare un numero identificativo alternativo al codice EAN, emesso da Amazon

Ovvio che, se non dovessi possedere un brand, non per forza rinomato ma che sia almeno registrato nel Registro Marche, allora l’unico modo per poter vendere i tuoi prodotti su Amazon è quello di acquistare il codice EAN per ogni prodotto che intendi vendere presso l’ente ufficiale GS1. 

Per potersi iscrivere al Registro Marche Amazon è opportuno tenere a mente alcune informazioni. Innanzitutto, occorre saper dimostrare di produrre e rappresentare un brand, attraverso l’esposizione di un numero di registrazione del marchio, dei dati aziendali, del link al sito del brand, di una foto del packaging del prodotto con il logo del brand visibile e, infine, di una foto del prodotto con il logo del brand visibile.

Dopodiché è possibile richiedere la registrazione al Registro Marche di Amazon per poter vendere tutti i prodotti del tuo brand anche senza il possesso del codice EAN.

Ecco spiegato a cosa serve il codice EAN per vendere su Amazon: è una sorta di garanzia e di carta d’identità del tuo prodotto che può essere sostituito solo dalla registrazione al Registro Marche e, di conseguenza, dalla registrazione del marchio avvenuto precedentemente e a prescindere da Amazon.