Apple aggiunge una scorciatoia per cambiare automaticamente lo sfondo su iPhone

Apple aggiunge una scorciatoia per cambiare automaticamente lo sfondo su iPhone

30/12/2022 0 By fogliotiziana

Da oggi sul tuo iPhone (iOS) o sul tuo iPad (iPadOS) puoi creare scorciatoie per accedere rapidamente ai tuoi libri preferiti o per cambiare automaticamente lo sfondo.

Come promemoria, le scorciatoie ti consentono di creare automazioni su iPhone, iPad e Mac. Le azioni possono quindi essere eseguite automaticamente in base a diverse situazioni (ora del giorno, arrivo o partenza da un luogo, azione e disattivazione della modalità Focus, ecc.).

L’app Scorciatoie ora offre le seguenti azioni per l’app Libri di Apple:

  • Apri il libro
  • Ascolta l’audiolibro
  • Modificare l’aspetto del libro
  • Modificare la navigazione per pagina
  • Modificare il layout in Libri
  • Apri una raccolta
  • Cerca nei libri
  • Volta pagina

È così possibile creare un’automazione che permetta di aprire velocemente un libro, modificare vari parametri, oppure voltare pagina.

Per quanto riguarda lo sfondo, sono state aggiunte delle nuove automazioni, quali: Ottieni lo sfondo; e Passa da uno sfondo all’altro. Funzionano solo su iPhone (iOS).

La più interessante è ovviamente la seconda. Ti consente di creare un’automazione per cambiare automaticamente lo sfondo. Ad esempio, è possibile chiedere all’app di impostare lo sfondo Astronomia la sera dalle 9:00.

Infine, apprendiamo che sono state apportate migliorie e modifiche a scorciatoie già presenti:

  • Ottieni lo stato della batteria ora mostra quando un dispositivo è in carica;
  • Gli eventi di modifica e ricerca nel calendario ora mostrano dettagli più precisi;
  • Ottieni i dettagli di Salute ora include le fasi del sonno;
  • Avvia il timer beneficia di una nuova opzione che consente di definire una durata in ore.

Ti consiglio di leggere anche…

Perché il tuo iPhone si carica più lentamente in inverno

Come cambiare lo sfondo di WhatsApp su iPhone e Android

Come bloccare le chiamate anonime su Android e iPhone