Bitcoin Bitcoin 3.99% $44260.74
3.99%
36420.21 BTC $833082556416.00

Come Apparire su Google Maps

Come Apparire su Google Maps

24/07/2021 0 By Redazione

Per conferire maggiore visibilità alla propria attività anche sul web e apparire sulla SERP di Google, è importante capire come apparire su Google Maps. Per apparire su Google Maps, è necessario aprire un account su Google My Business e compilare una scheda per presentare l’attività, su cui inserire informazioni, immagini e video che diano tutti i contenuti in grado di rispondere alle esigenze degli utenti. Infatti, Google My Business permette all’attività di avere un’ampia visibilità, soprattutto a livello locale; allo stesso tempo, in modo intuitivo, attraverso un semplice click, i potenziali clienti interessati all’attività, attraverso Google Business, troveranno facilmente tutte le informazioni, se i contenuti rispecchieranno le esigenze degli utenti stessi.

Come Aggiungere un Luogo su Google Maps

Google My Business include Google Search, Google Maps, Google+, Insights e Google Analytics, tutti servizi che consentono al proprietario dell’attività di monitorare i progressi e gli obiettivi raggiunti dall’attività nell’online. Creato l’account di Google Business, sarà importante inserire una serie di informazioni nella scheda di presentazione della propria attività, in particolare: Il nome, l’indirizzo, il numero di telefono dell’attività; posizione geografica dell’azienda sulla mappa; gli orari dell’attività; il collegamento al sito web; foto e video in riferimento all’azienda e ai suoi beni/prodotti; un form per le recensioni dei clienti, dove questi potranno esprimersi con un punteggio che varierà da 1 a 5 stelle da accendere. In seguito, Google seguirà tre caratteristiche per visualizzare l’attività tra i primi risultati restituiti da Google: Pertinenza, perché il motore di ricerca ha come obiettivo restituire all’utente la risposta migliore, in relazione all’esigenza del potenziale cliente; distanza: attraverso la local SEO, la posizione nella SERP di Google sarà una discriminante importante nel dirigere la ricerca dell’utente; evidenza: l’attività apparirà tra i primi risultati di Google grazie alla recensioni dei clienti e alla precisione delle informazioni riguardanti il profilo aziendale. Dopo aver inserito le informazioni richieste, per il proprietario dell’attività sarà consigliabile introdurre anche un’applicazione di messaggistica istantanea nel riquadro di Google Maps.

Google My Business Messages

L’app in questione è stata già studiata dal motore e ricerca e si chiama “Google My Business Messages”. Attraverso di essa, il cliente può rivolgere un quesito al proprietario, inviando un SMS. Attivando questo servizio, sarà possibile interagire in diretta ed in modo interattivo con i clienti e, qualora si sia impossibilitati nel rispondere nell’immediato, si può attivare un “messaggio di benvenuto”, che accoglie il potenziale cliente nel tentativo di attivare un contatto con l’azienda. Poter ricevere informazioni e risposte in tempo reale, premendo alcuni tasti, è una grande comodità per l’utente, portando l’attività a primeggiare su un diretto rivale. Inoltre, ogni cliente, dopo aver effettuato un acquisto online, ha il desiderio di interagire e mantenere un rapporto con l’azienda informazioni. Google My Business Messages conferisce anche trasparenza all’attività. Infine, per poter apparire su Google Maps, sarà importante anche rispondere alle richieste degli utenti; per quanto faticoso, si rivelerà un’importante strategia vincente per accrescere le vendite e per avere un copioso fatturato.