Come attivare la VPN di Google per accedere a Internet in modalità privata

Come attivare la VPN di Google per accedere a Internet in modalità privata

13/01/2023 0 By Rosy Chianese

Viviamo in una società dove il nostro smartphone, sia per le faccende lavorative che domestiche, ci accompagna praticamente per tutta la giornata. È per questo che diventa fondamentale riuscire a preservare e mettere al sicuro i nostri dati che abitualmente salviamo nei nostri dispositivi.

Una delle misure di sicurezza più efficaci e popolari è sicuramente la VPN. Le Virtual Private Network, al giorno d’oggi, sono sempre più diffuse e consigliate in tutto il panorama dei dispositivi connessi ad internet. In questo articolo, oltre a spiegarti brevemente cos’è una VPN, ti parlerò di come attivare la VPN di Google.

A cosa serve attivare il VPN?

Le Virtual Private Network sono delle reti private e virtuali che consentono di accedere ad Internet. La loro particolarità che le differenzia dalle reti pubbliche è quella di connettersi in modalità privata, grazie all’utilizzo di protocolli di rete che consentono di nascondere la località dell’utente dalla quale si connette e di mantenere quindi al sicuro i suoi dati personali.

Come attivare VPN Google

Come anticipato, oggi ci soffermeremo a parlare della VPN di Google. È consentito l’accesso alla VPN di Google One a tutti gli utenti che hanno stipulato l’abbonamento da almeno 2 TB, al costo annuale di 99,99 euro all’anno. Viene invece fornita gratuitamente a chiunque abbia Pixel 7 o Pixel 7 Pro. In questi due casi agli utenti basterà effettuare il login tramite l’account Google del proprio smartphone ed eseguire la procedura che andremo fra poco a vedere insieme. Per attivare la VPN di Google, devi:

  • Scaricare ed installare sul tuo smartphone o Tablet Android l’applicazione Google One;
  • Effettuare l’accesso al tuo account di Google;
  • Cliccare sul pulsante “Vantaggi“, che troverai in basso alla schermata;
  • Nella sezione relativa alla VPN, clicca su “Visualizza dettagli“;
  • Clicca su “Attiva VPN“.

Un’altra misura di sicurezza aggiuntiva, che puoi attivare sul tuo dispositivo, è quella di configurare il telefono o il tablet in modo tale da utilizzare internet soltanto quando la tua VPN risulta attiva. In questo caso, se la VPN è stata disconnessa, non potrai accedere su internet finché non riconnetterai la VPN. Per attivare questa misura di sicurezza devi completare la seguente procedura:

  • Sul tuo dispositivo Android apri l’app Google One;
  • Clicca sul pulsante “Vantaggi“;
  • Nella sezione relativa alla VPN, seleziona “Visualizza dettagli“;
  • A questo punto, clicca su “Gestisci impostazioni VPN“;
  • Infine, attiva l’opzione “Blocca internet se la VPN si disconnette“.

Ti consiglio di leggere anche…

Dove fare il download gratis di una VPN per Windows 10

Perché Prime Video non funziona con VPN

Le 5 migliori estensioni VPN per Chrome gratis