Come cambiare percorso di salvataggio delle app su Windows 11

Come cambiare percorso di salvataggio delle app su Windows 11

02/01/2023 0 By fogliotiziana

Windows 11 è un sistema operativo popolare e versatile, che consente agli utenti di installare ed eseguire molte applicazioni diverse. Per impostazione predefinita, queste applicazioni vengono salvate sullo stesso disco che contiene il sistema operativo (di solito l’unità C). Tuttavia, se lo desideri, hai la possibilità di modificare questa posizione predefinita, soprattutto se vuoi liberare spazio di archiviazione sul disco di sistema.

Perché modificare il percorso di salvataggio per le app?

Esistono diversi motivi per cui potresti voler modificare la posizione di salvataggio predefinita per le app sul tuo computer Windows 11.

Innanzitutto, potresti essere limitato in termini di spazio di archiviazione sul tuo disco rigido/SSD principale e voler spostare le tue app su un’altra unità per liberare spazio. Ciò può essere particolarmente utile se si dispone di un disco rigido di piccola capacità e si installano giochi o applicazioni pesanti.

Infine, potresti avere preferenze personali riguardo alla posizione delle tue app e preferire archiviarle in una posizione diversa da quella scelta per impostazione predefinita da Windows 11. Ad esempio, potresti avere un disco rigido/SSD dedicato alle tue app e voler spostare tutte le tue app su questa unità per una migliore organizzazione.

Come modificare la posizione di salvataggio predefinita per le app su Windows 11

Ecco i passaggi per modificare il percorso di salvataggio predefinito delle app utilizzando le impostazioni di archiviazione di Windows 11:

  • Apri Impostazioni facendo clic sul pulsante Start e quindi selezionando l’icona a forma di ingranaggio delle impostazioni.
  • Nelle impostazioni, fai clic su “Sistema” nella colonna di sinistra, quindi fai clic su “Archiviazione” nella parte destra.
  • Nella sezione “Gestione archiviazione”, fare clic su “Impostazioni archiviazione avanzate”, quindi su “Dove salvare i nuovi contenuti”.
  • Da qui è possibile modificare la posizione di salvataggio predefinita per app, documenti, file musicali, immagini, video, ecc. Basta fare clic sul menu a discesa corrispondente, quindi selezionare il disco di tua scelta e convalidare con il pulsante “Applica”.

Ecco fatto, ora sai come modificare il percorso di salvataggio predefinito per file e app su Windows 11.

Ti consiglio di leggere anche…

Windows 11: dipendente Microsoft rivela per caso una nuova funzionalità (che adorerai)

Android 13 arriva su Windows 11 e migliora sensibilmente l’esperienza!

Come abilitare i temi nascosti su Windows 11 per abbellire il tuo desktop