Come risolvere il problema della schermata blu su Windows 10 e 11

Come risolvere il problema della schermata blu su Windows 10 e 11

30/12/2022 0 By fogliotiziana

Lo schermo del tuo PC è diventato blu dopo aver installato l’ultimo aggiornamento per Windows 10 o 11? Intel ha finalmente trovato la soluzione. Il produttore ha appena implementato un nuovo aggiornamento per i suoi driver, che risolve definitivamente il problema. Ti spieghiamo come scaricarlo e installarlo.

Dalla scorsa settimana, gli utenti Windows hanno avuto a che fare con uno dei peggiori problemi del sistema operativo: le schermate blu della morte. Infatti, quest’ultimo è sorto a seguito di un aggiornamento distribuito da Microsoft. Fortunatamente, una soluzione temporanea ha permesso loro di aggirare il problema per un po’, ma, come suggerisce il nome, si attendeva ancora una correzione definitiva.

Alla fine è stata Intel a venire in soccorso. Sembra infatti che il bug abbia origine nelle funzionalità Wi-Fi e Bluetooth gestite dal produttore. Come avrai capito, un semplice aggiornamento dei driver interessati può risolvere definitivamente il problema della schermata blu della morte. Diversi metodi possono essere utilizzati per eseguire questa operazione, ma uno è particolarmente rapido ed efficiente.

Come aggiornare i driver Intel WiFi e Bluetooth su Windows 10 e 11

In effetti, puoi passare attraverso Gestione dispositivi di Windows e controllare manualmente gli ultimi aggiornamenti per i protocolli Wi-Fi e Bluetooth. Ma se il tuo PC è dotato di un processore Intel, una semplice visita al sito del produttore risolverà il problema. Ecco la procedura da seguire:

  • Vai sul sito di Intel
  • Fare clic sul pulsante Scarica
  • Apri il file scaricato denominato Intel-Driver-and-Support-Assistant-Installer.exe
  • Accetta i Termini di servizio e fai clic su Installa
  • Controlla gli aggiornamenti disponibili per i tuoi driver
  • Installa le ultime versioni dei tuoi driver

Il PC potrebbe riavviarsi durante l’installazione. Una volta fatto, beneficerai delle ultime correzioni che Intel ha apportato ai suoi driver e, infatti, non dovrai più fare i conti con la schermata blu causata dall’aggiornamento di Windows.

Ti consiglio di leggere anche…

Windows 10: come capire quali app scaricano la batteria del tuo PC portatile

Windows 11: dipendente Microsoft rivela per caso una nuova funzionalità (che adorerai)

Android 13 arriva su Windows 11 e migliora sensibilmente l’esperienza!