Come disattivare l’effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 11

Come disattivare l’effetto sfocato della schermata di accesso in Windows 11

08/07/2022 0 By fogliotiziana

L’immagine di sfondo della schermata di accesso su Windows 11 ha un effetto sfocato per impostazione predefinita. Ovviamente puoi disattivare gli effetti di trasparenza del sistema in modo che l’immagine di sfondo dell’accesso sia chiara. Tuttavia, questa soluzione disabiliterà gli effetti di trasparenza sull’intero sistema operativo. Se vuoi mantenere gli effetti traslucidi nel sistema e disabilitare solo lo sfondo sfocato nella schermata di accesso di Windows 11, vedremo in questo tutorial come farlo.

Come disabilitare l’effetto sfocato sulla schermata di accesso di Windows 11

Hai la possibilità di disabilitare l’effetto sfocato sullo sfondo della schermata di accesso di Windows 11 tramite 2 metodi, con l’Editor criteri di gruppo locali o con l’Editor del registro di Windows. Ricordiamo che l’Editor criteri di gruppo locali è disponibile solo nelle edizioni Windows 11 Pro, Enterprise e Education. Se possiedi un’edizione Home di Windows 11, dovrai quindi disabilitare la sfocatura nella schermata di accesso di Windows 11 con l’Editor del Registro di sistema.

1. Con Editor criteri di gruppo locali

Per disabilitare l’effetto sfocato sulla schermata di accesso di Windows 11, procedi in questo modo:

  • Apri l’Editor criteri di gruppo locali “gpedit.msc” dalla finestra di dialogo Esegui o tramite il menu Collegamento rapido. Per fare ciò, esegui la scorciatoia da tastiera “Windows + R”, quindi digita “gpedit.msc” e premi il tasto “Invio” o fai clic su “OK”. Puoi anche accedervi dal menu Collegamento rapido, eseguire la scorciatoia da tastiera “Windows + X” o fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e fare clic su “Esegui”.
  • Nell’Editor criteri di gruppo locali, vai al seguente percorso:
  • Configurazione computer\Modelli amministrativi\Sistema\Accesso
  • Quindi fai doppio clic sull’impostazione dei criteri “Mostra sfondo di accesso in chiaro” nel pannello di destra.
  • Seleziona “Abilitato” e fai clic su “OK” per convalidare.
  • Chiudere l’Editor criteri di gruppo locali e riavviare il computer per rendere effettive le modifiche apportate.

Se in seguito desideri abilitare la sfocatura dello sfondo della schermata di accesso di Windows 11, imposta l’impostazione del criterio sul valore predefinito “Non configurato” e fai clic su “OK”.

2. Con Editor del Registro di sistema

Per disabilitare l’effetto sfocato sulla schermata di accesso di Windows 11 tramite l’Editor de Registro di sistema, segui questi passaggi:

  • Apri l’Editor del Registro di sistema, per fare ciò, avvia la finestra di dialogo Esegui tramite la scorciatoia da tastiera “Windows + R”, quindi digita “regedit” e fai clic su “OK” o premi il tasto “Invio”.
  • Quindi vai alla seguente chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\System
  • Fai clic con il tasto destro del mouse sulla chiave “Sistema”, selezionare “Nuovo”, quindi “Valore DWORD a 32 bit”. Quindi, nomina il nuovo valore “DisableAcrylicBackgroundOnLogon”, quindi fai doppio clic su di esso e nel campo “Dati valore”, inserisci “1”, quindi fai clic su “OK” per convalidare.
  • Chiudi l’editor del Registro di sistema, riavvia il computer per rendere effettive le modifiche apportate.

Al riavvio del PC, l’effetto sfocato dello sfondo della schermata di accesso di Windows 11 è disabilitata, ma hai mantenuto gli effetti di trasparenza nel sistema. Se in seguito desideri abilitare la sfocatura dello sfondo della schermata di accesso di Windows 11, imposta il campo “Dati valore” su “0”. Oppure puoi anche rimuovere il valore “DisableAcrylicBackgroundOnLogon” nell’Editor del Registro di sistema.

Ti consiglio di leggere anche…

Windows 11: come disattivare la ricerca Web nel menu Start

Come togliere la password di Windows 11 all’avvio del PC

Microsoft Defender: come impedire che l’antivirus riduca le prestazioni del tuo PC