Come eliminare il salvataggio delle password per proteggere la tua privacy

Come eliminare il salvataggio delle password per proteggere la tua privacy

24/06/2022 0 By fogliotiziana

Per comodità e perché i diversi browser lo offrono, molti utenti scelgono di salvare le proprie password sul proprio browser, così come il numero della carta di credito. Tuttavia, questa pratica può essere rischiosa. I browser, infatti, non beneficiano di una grande protezione, soprattutto per quanto riguarda i dati privati, e sono facili bersagli per gli hacker.

Nel 2021, i browser più popolari sono stati presi di mira dal malware che ruba le password salvate, soprannominato CopperStealer da Proofpoint. L’azienda specializzata in sicurezza informatica aveva già individuato, nel 2020, un malware simile, chiamato Redline Stealer, che funzionava in particolare su Windows. Anche gli utenti Mac non vengono risparmiati, dal momento che hanno dovuto affrontare, nel 2021, un malware multipiattaforma, chiamato XLoader. Gli attacchi informatici ricorrenti non si sono di certo indeboliti quest’anno, anzi… con la diffusione del telelavoro, sono emerse nuove vulnerabilità di sicurezza.

Come impedire ai browser di salvare le tue password

Hai la possibilità di impedire a qualsiasi browser di salvare automaticamente le tue password. Ecco come procedere per regolare i parametri dei principali browser:

Google Chrome

Fai clic sui tre punti in alto a destra dello schermo, quindi seleziona Impostazioni > Compilazione automatica > Password, quindi disattiva Proponi per salvare le password.

Microsoft Edge

Fai clic sui tre punti in alto a destra dello schermo, quindi seleziona Impostazioni. In Profili, fai clic su Password e disattiva Offerta per salvare le password.

Firefox

Fai clic sulle tre righe in alto a destra dello schermo, quindi seleziona Impostazioni > Privacy e sicurezza. Scorri verso il basso fino alla sezione “Nomi utente e password” e deseleziona l’opzione Proponi di salvare nomi utente e password per i siti Web.

Opera

Vai Impostazioni > Impostazioni avanzate > Compilazione automatica > Password. Disattiva Offerta per salvare le password.

Safari

Il browser di Apple non offre un’opzione specifica per interrompere il salvataggio delle password. D’altra parte, è possibile fare in modo che non riempia automaticamente il campo riservato alle password. Per fare ciò, fai clic su Safari nella barra dei menu, quindi seleziona Preferenze > Riempimento automatico. Deseleziona i nomi utente e le password e le carte di credito. Puoi anche andare su Preferenze > Password e deselezionare Compilazione automatica nomi utente e password.

Come proteggere le tue password

La soluzione migliore è optare per un gestore di password. Questo tipo di strumento crittografa i tuoi dati privati ​​e nessuno ha accesso alle tue informazioni, nemmeno gli editori. Un gestore di password funziona come una cassaforte e i dati memorizzati sono protetti da una password principale. Software come Dashlane, NordPass o LastPass ti consentono di:

  • Salvare le tue password mentre navighi,
  • Salvare tutti i tipi di informazioni (numeri di telefono, numeri di carte di credito, note, indirizzi web, ecc.) e compilare automaticamente i moduli quando ti colleghi a un sito web,
    Indicare il livello di sicurezza delle tue password e potrebbe invitarti a cambiarle regolarmente,
  • Generare automaticamente password complesse,
  • Condividere le tue password e altri file archiviati con estranei in modo sicuro.

Per le aziende, l’installazione di un gestore di password può essere accompagnata dalla definizione di una politica chiara in questo settore. L’obiettivo è definire buone pratiche in termini di messa in sicurezza delle apparecchiature professionali, al fine di proteggere dagli attacchi informatici e dal furto di dati riservati.