Come essere verificati su Instagram

Come essere verificati su Instagram

27/10/2021 0 By noemicolucci

Mentre fino a qualche anno fa i social network erano solo un passatempo personale, in poco tempo si sono trovati ad avere un successo a dir poco incredibile e rivoluzionario e, quindi, hanno assunto un ruolo importante anche in ambito professionale e sociale. 

La principale piattaforma presa in considerazione a livello lavorativo è, senza alcun dubbio, Instagram. 

Oggi, infatti, spieghiamo come essere verificati su Instagram

Prima di iniziare, però, è corretto spiegare a tutti cos’è il verificato su Instagram. Sostanzialmente, si tratta di una piccola spunta blu accanto al nome dell’account, la quale sta a significare che quel profilo appartiene ad una persona con un grande seguito e che, quindi, è un account originale e non è un fake. 

Tuttavia, questa piccola spunta blu racchiude in sé tantissimi altri significati. La maggior parte delle influencers, infatti, ambisce in modo spudorato a questo traguardo, poiché spesso, con un profilo verificato su Instagram si aprono le porte dello spettacolo e si aumenta il proprio business. 

Dunque, se il tuo sogno è quello di lavorare sui social network, la spunta blu su Instagram è proprio ciò che ti serve. 

Se, quindi, hai già intrapreso questa strada e possiedi un discreto numero di followers, allora non ti resta altro che leggere questo articolo e capire come essere verificati su Instagram. 

Come annuncia lo stesso Instagram, infatti: ‘Il badge blu verificato è un modo importante per far sapere che l’account con il quale si sta interagendo è davvero una figura pubblica, una celebrità, una marca riconosciuta o un’entità di rilievo.’

Dunque, al fine di rendere questa piattaforma un posto più sicuro, Instagram ha aggiunto delle nuove funzionalità, tra le quali troviamo proprio la possibilità di richiedere il badge del verificato. 

In effetti, su questo social network le spunte blu sono state sempre assegnate con criteri ancora poco chiari e, alle volte, in maniera leggermente incoerente. 

Proprio a questo proposito, quindi, ha deciso di rendere la procedura molto più trasparente e, probabilmente, le possibilità di essere verificato su Instagram saranno nettamente maggiori rispetto a prima. 

Di conseguenza, come si richiede la spunta blu su Instagram? La procedura è davvero semplice ed intuitiva. 

Per prima cosa, devi andare alle Impostazioni del tuo account e selezionare ‘Richiedi verifica’. 

Successivamente a questa azione, devi fornire un tuo documento di identità valido, il quale può essere la carta d’identità, la patente o il passaporto. 

Non ti preoccupare, Instagram non renderà mai pubblici questi dati. 

Dunque, non appena inviata la richiesta non devi fare altro che aspettare che la piattaforma esamini i tuoi requisiti. 

Quando viene terminata la revisione del tuo account, quindi, ti arriva una notifica con il responso. In caso di risposta negativa, devi per forza aspettare 30 giorni prima di inviare un’altra richiesta. 

Instagram negli ultimi tempi, quindi, sta concedendo ai propri utenti maggiori possibilità di ricevere la spunta blu tramite questa funzionalità di richiesta. In questo modo, dopo aver capito come essere verificato su Instagram, non ti resta altro che inviare le tue informazioni e aspettare la risposta.