Come fare il conteggio delle parole su Documenti Google

Come fare il conteggio delle parole su Documenti Google

Google Docs o Documenti Google è un programma utile per redigere testi online, incluso all’interno della suite gratuita online Google Docs Editors, offerta da Google. Oltre a Docs, la suite di Big G propone anche  Fogli Google, Presentazioni Google, Disegni Google, Moduli Google, Siti Google e Google Keep. L’accesso a Google Docs è possibile attraverso il ricorso ad un browser Internet, al desktop Google Chrome e OS e alle app mobili su device con sistema operativo sia Android che iOS.

Inoltre, Google Docs dà la possibilità di realizzare documenti online condivisi e, in questo modo, consentire a tutti gli utenti che vi accedono, di effettuare modifiche e cambiamenti, in tempo reale, anche mentre tutti gli altri partecipanti stanno lavorando allo stesso documento. Tutte le modifiche sono visibili nell’immediato e conservate nella cronologia delle revisioni, con la possibilità di ripristinare le versioni precedenti del documento in un qualsiasi momento.

A cosa serve contare il numero di parole in Google Docs

Google Docs presenta opzioni e funzionalità simili a quelle incluse in Microsoft Word. E, tra i tanti comandi fruibili in questo software di scrittura, c’è sicuramente la possibilità di contare il numero di parole e caratteri usati all’interno di un foglio di scrittura Google Docs oppure in una parte selezionata dello stesso. Il conteggio delle parole in Google Docs si può realizzare sia usando un browser internet sia ricorrendo alle app dedicate Google Docs per Android e iOS.

Contare il numero delle parole o dei caratteri in Google Docs è importante per verificare, monitorare e tenere sotto controllo la lunghezza di un documento Google Docs. In questo modo, è possibile rendersi conto, nell’immediato, se gli standard concordati rispetto alla lunghezza del documento vengono rispettati, se c’è la necessità di scrivere ancora oppure tagliare i contenuti redatti.

Il comando che consente di conteggiare le parole in Google Docs include tutte le lettere, i numeri ed i trattini digitati, mentre non tiene conto dei simboli, dei caratteri speciali, né delle intestazioni né delle note a piè pagina.

Per contare il numero di parole usate all’interno di un documento Google Docs con un laptop o con un computer desktop, sarà necessario agire così:

  • aprire Google Docs in Google Chrome;
  • accedere alla voce Strumenti;
  • selezionare il comando Conteggio parole;

oppure, in alternativa,

  • cliccare contemporaneamente i tasti Ctrl+Maiusc+C, mentre su una tastiera Apple, scegliere la combinazione Comando+Maiusc+C.

Per contare il numero di parole usate all’interno di un documento Google Docs su un device Android, bisognerà fare questi passaggi:

  • aprire il Google Doc nell’app Android;
  • selezionare il menu verticale, che presenta i tre punti;
  • premere sul comando Conteggio parole.

Per contare il numero di parole usate all’interno di un documento Google Docs su un device iOS sarà necessario svolgere questi passi:

  • aprire il Google Doc nell’app dedicata;
  • accedere al menu con i tre punti orizzontali;
  • selezionare il comando Conteggio parole.

Inoltre, è possibile anche contare il numero di parole in Google Docs su una parte di testo selezionata. In questo caso, basterà eseguire questi passaggi:

  • selezionare la parte di testo interessata all’interno del Google Docs;
  • accedere al menu con i tre punti oppure al comando Strumenti;
  • selezionare il comando Conteggio parole per la porzione di testo scelta in Google Docs.

Ti consiglio di leggere anche…

5 consigli utili per usare al meglio Google Documenti

Scopri le reactions di Google Docs!

Google Docs lancia i modelli di tabella per la gestione dei progetti: come utilizzarli