Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

Come funziona l’App Google Car Crash Detection

Come funziona l’App Google Car Crash Detection

30/07/2021 0 By Redazione

La storia ha fatto quasi il giro del mondo, nel momento in cui il protagonista l’ha pubblicata su Reddit. Una storia a lieto fine che ha come protagonisti un uomo, la macchina operatrice sulla quale stava lavorando e il suo smartphone Pixel 4 XL. Mentre lavorava con la pala caricatrice nella sua proprietà nel Missouri (USA) il macchinario e scivolato in una scarpata capovolgendosi e intrappolando il conducente ferito, con sette costole e quattro vertebre fratturate al suo interno. Quando si è ripreso, l’uomo si è accorto che il suo smartphone era volato fuori dalla cabina e ha gridato per chiedere aiuto. La risposta gli è arrivata attraverso l’auricolare Bluetooth che ancora indossava. Era un operatore del servizio nove-uno-uno che gli parlava e lo rassicurava. Dopo pochi minuti i paramedici e i vigili del fuoco erano sul posto mettendo fine alla vicenda che ha lasciato come strascico solo una lunga convalescenza. Non è stato un miracolo e nessun angelo era passato per comporre il numero dell’emergenza. Semplicemente quella persona aveva attivato una funzione, la Car Crash Detection, recentemente inclusa nell’app Google Personal Safety.

Cosa è Personal Safety

L’idea alla base dell’app, se vogliamo, è banale: consentire a un utente di uno smartphone Pixel che si trovi in una situazione di emergenza di rimanere in un luogo sicuro, in attesa e in contatto con i soccorritori e con i suoi contatti di emergenza. Alla base dell’applicazione ci sono i dati e la condivisione della posizione. A secondo della nazione e della lingua utilizzata l’applicazione può inviare notifiche su disastri naturali e emergenze pubbliche in corso o previste ma, soprattutto, è in gradi di inviare messaggi di emergenza ai servizi pubblici condividendo la posizione dello smartphone e le informazioni mediche di base dell’utente. Una specie di “salva la vita” ma molto più intelligente e completo.

La funzione Car Crash Detection

Come detto prima Car Crash Detection è una delle funzioni di Personal Safety che, per essere attivata, richiede una serie di permessi e autorizzazioni. Prima di tutto, ovviamente, Car Crash Detection deve accedere alla posizione, al microfono, al vivavoce, ai sensori di movimento e altro. Infatti durante il suo funzionamento l’applicazione monitora una serie di parametri che potrebbero indicare un incidente d’auto. Il rumore di vetri rotti con una improvvisa decelerazione, lo stridio delle gomme in frenata e un colpo molto forte, un grido e movimenti scoordinati del telefono potrebbero indicare una situazione di emergenza. In tal caso l’applicazione si attiva sbloccando lo schermo sul quale appaiono alcune scelte: “non è successo nulla”, “è un incidente di poco conto”, “condividi la mia posizione” e “chiama l’emergenza”. Se l’utente non fa nulla l’applicazione, dopo circa un minuto attiva il vivavoce e avvia una chiamata di emergenza indicando la posizione e i dati sanitari di base (gruppo sanguigno, allergie, malattie croniche, eccetera) dell’utente. Se l’utente è in grado di parlare può farlo sopra la voce dell’applicazione. Insomma un’applicazione che si comporterebbe come una persona a noi vicina durante un’emergenza. Il che non è poco, francamente.