Come liberare spazio in Google Drive

Come liberare spazio in Google Drive

Google Drive è un servizio web, utile per la memorizzazione e la sincronizzazione online dei file; si basa sulla tecnologia del “cloud computing” e su un programma open source. Questo servizio è stato sviluppato e lanciato da Google il 24 aprile 2012 ed include “il file hosting, il file sharing e la modifica collaborativa di documenti”. Se il Google Drive inizia ad avere problemi di spazio e l’utente ha la necessità di liberare lo spazio di archiviazione potrà ricorrere a Google One. Inoltre, usando Gestione archiviazione nell’app o sul sito web di Google One, l’utente potrà vedere l’anteprima dei file di Foto e Drive di grandi dimensioni, per poi eliminarli, Inoltre, è possibile eliminare o eliminare definitivamente elementi di Foto, Gmail e Drive dal sito web di Google One.

Per sapere come liberare spazio in Google Drive, è possibile ricorrere alla Guida di Google One. È possibile liberare spazio in Google Drive da Computer, da smartphone Android oppure da iPhone/iPad iOS. Se l’utente vuole liberare spazio in Google Drive da PC dovrà collegarsi al Google One, accedere all’area “Riprenditi il tuo spazio”, cliccare su Libera spazio per l’account. In seguito, sarà necessario selezionare la categoria che si vuole liberare, cliccare su Rivedi e libera, per poi scegliere i file da rimuovere. Ricorrendo ai filtri, rintracciabili in alto a destra, sarà possibile ordinare i file, anche se non tutte le sezioni possono essere messe in ordine. Prima di eliminare i file e liberare spazio in Google Drive, l’utente potrà visualizzare un’anteprima, cliccando sulle foto, sui video e sulle mail. Dopo la selezione dei file, sarà necessario cliccare su Elimina e, poi, su Elimina definitivamente.

Per liberare spazio in Google Drive usando uno smartphone Android, invece, sarà necessario accedere all’app Google One, premere il comando Spazio di archiviazione e poi Libera spazio per l’account. Dopo aver selezionato la categoria che si desidera gestire, sarà necessario selezionare i file da rimuovere. I file stessi potranno essere ordinati mediante il comando Filtro Ordina in alto. Tuttavia, non tutte le categorie possono essere messe in ordine, ma l’utente potrà visualizzare un’anteprima dei file, cliccando sulle foto, sui video e sulle email. Dopo aver selezionato i file, sarà sufficiente cliccare il tasto Elimina.

Per liberare spazio in Google Drive, usando un iPhone/iPad iOS, sarà necessario aprire l’app Google One sull’iPhone o sull’iPad, premere su Spazio di archiviazione e, poi, in successione “Riprenditi il tuo spazio” e tocca Libera spazio per l’account. All’interno della sezione che desidera gestire, l’utente dovrà premere su Rivedi e libera. Inoltre, potrà mettere in ordine i file, cliccando su Ordina ed Ordina in alto a destra. Non tutte le categorie di file potranno essere ordinate. Invece, per vedere l’anteprima dei file, sarà necessario toccare le foto, i video e le email. Dopo aver selezionato i file da rimuovere, basterà cliccare su Elimina in alto e confermare, toccando Elimina definitivamente.