Come prepararsi a sostenere un esame universitario online

Come prepararsi a sostenere un esame universitario online

25/06/2021 0 By robertafroio

Sappiamo tutti che sostenere gli esami durante la quarantena è stato più difficile che mai, tutt’ora la routine delle lezioni e degli esami online non è ancora terminata. Il piacere di conoscersi, di parlare con i colleghi non solo di esami e di lezioni si è perso, penso soprattutto alle matricole che si sono dovuti approcciare con il mondo dell’università, per loro completamente nuovo, da un PC. Questo schermo che in tutti crea timore e preoccupazione, io stessa ho sottovalutato l’ansia che potesse creare la spia della webcam accesa durante un esame e in più il non guardare negli occhi il professore durante l’esposizione orale può creare non pochi problemi negli studenti, soprattutto in chi è tanto ansioso. 

Nonostante tutto ciò stiamo imparando a conviverci, piano piano si sta tornando alla normalità ma nessuno ci può assicurare che le scuole e le università non ricorreranno spesso alla didattica a distanza ora che hanno visto e constatato che funziona, anche molto bene (non per la nostra ansia però). Ma questo articolo non nasce per parlare a grandi linea di ciò che rappresenta la DaD ma nasce per preparare gli studenti per gli esami online, vediamo come

Come funzionano gli esami a distanza

Leggi uguali per tutte le facoltà non esistono posso solo riportare degli elementi ricorrenti in in più esami, vediamoli assieme

  • No ai cellulari e nessuno nella stanza

Se i docenti vi vedono prendere un cellulare la pena è l’annullamento dell’esame, non vi conviene quindi consultarlo per  copiare durante l’esame online. Inoltre all’interno della stanza dovrete essere soli e inquadrati bene dalla webcam.

  • L’esame è individuale o di gruppo?

Domanda che in molti si chiedono assieme ad un’altra: si può assistere ad un esame online?

Naturalmente l’esame lo sosterrete da soli e se vi parteciperanno altri colleghi è a discrezione del docente, quest’ultimo può mandarvi, in un caso, un link per una stanza privata dove sarete solo voi e lui e in un altro caso potrebbe anche invitare più studenti nella stessa stanza virtuale. A turno sosterrete l’esame individualmente con gli altri che invece saranno mutati e con la webcam spenta.

  • Guardate la webcam

Il vostro focus principale dev’essere la webcam naturalmente se distogliete lo sguardo per un attimo non c’è la pena di morte.

  • Si può copiare durante gli esami online?

Non vi nascondo che i trucchi per gli esami online esistono ma in questo articolo non ne troverete, è consigliabile da parte vostra non copiare. Stando da casa la tentazione è alta, abbiamo a disposizione un’intera scrivania e soprattutto un pc dove possiamo scrivere appunti e note, ma non ne vale la pena di rovinare una carriera universitaria per così poco. Inoltre le università hanno severe regole a riguardo, quindi pensateci prima di farlo. 

  • Quanto dura un esame a distanza?

Le tempistiche sono naturalmente le stesse degli esami in presenza, per le prove orali di solito i docenti vi faranno 4 domande e la durata è a loro discrezione perché se state andando bene l’esame potrebbe durare di più poichè vorranno darvi il massimo mentre, di conseguenza, se state andando male l’esame durerà poco e porranno fine alla vostra sofferenza in tempi brevi. Gli esami scritti tengono conto del tempo massimo di risposta alle domande, anche qui non c’è un tempo prestabilito.

Dati tutti questi punti direi che dovreste aver capito che dovrete comportarvi esattamente come ad un esame normale, l’ansia può fare brutti scherzi ma dovete anche considerare che questo lo sanno anche i docenti e sanno anche quanto è difficile per noi sostenere gli esami da un PC.