Come si svolge un esame universitario online?

Come si svolge un esame universitario online?

Nessun compagno, nessuna aula, nessuna corsa veloce per raggiungere in orario l’università. Niente di tutto quello che ho elencato. Perché questo? Perché, come sappiamo tutti, è stato un anno molto intenso, pieno di cambiamenti, dove l’epidemia ha preso il sopravvento e noi siamo rimasti chiusi dentro casa senza sapere cosa stesse succedendo realmente, mettendo in stand-by tutto quello che stavamo facendo quotidianamente. Ai nostri genitori preoccupava il lavoro e invece ai ragazzi chi la scuola e chi l’università. Sì! L’università, dove gli esami erano un vero problema per chi doveva sostenerli perché non sapeva come si sarebbero svolti. Era tutto un grande punto interrogativo. Ma il mondo, nonostante ciò, non si è fermato, si è attrezzato e ha deciso di svolgere gli esami universitari, e non solo, tutto completamente online. 

All’inizio la domanda di tutti gli studenti era “Come si svolge un esame universitario online?” Come ci si dovrà comportare? E tantissime altre domande. Strano, vero? Andiamo a leggere insieme come si svolgono gli esami universitari online. 

Una cosa che bisogna sapere è che una regola ben precisa non esiste, in quanto all’inizio si è dovuto “improvvisare” perché nessuno sapeva come gestire questa situazione, ma ti racconterò anche molte paure che hanno avuto gli studenti nel mentre facevano esami online, anch’io in primis. 

L’esame universitario si svolge, in molti casi, sulla piattaforma Microsoft Teams, Exam.net, ma esistono davvero molte applicazioni, quindi questo dipenderà dalla propria università come lo ritiene più opportuno svolgere. L’importante è seguire alcuni punti fondamentali per svolgere online l’esame, elenchiamo:

  • L’esame è individuale ma i tuoi colleghi possono partecipare alla videolezione. Se si svolge oralmente, tu parlerai mentre i tuoi compagni ascolteranno e la docente ti farà delle domande. Se, invece, è scritto esistono molte modalità per svolgere, ad esempio si potrebbe trattare di un esame a risposta chiusa, aperta oppure bisogna fare un esercizio con lo schermo condiviso con la tua docente. 
  • Le università hanno inserito dei regolamenti per non barare nell’esame, cioè di guardare la webcam senza guardare altrove o prendere in giro il docente guardando il quaderno, non nascondere con i capelli le cuffie, devi avere la scrivania completamente vuota solo il computer o un dispositivo mobile che usi e vestirsi in maniera adeguata. 

Quanto dura l’esame? Beh, ogni università ha un tempo prestabilito, ce chi dice di aspettare tempi lunghi e chi tempi molto corti. Ma più o meno è come se tu fossi in presenza all’università. 

Non posso che farti un grande in bocca al lupo!

Leggi anche: