Come programmare un messaggio su Instagram

Come programmare un messaggio su Instagram

I ritmi di vita sempre più frenetici e veloci rischiano di far dimenticare momenti ed eventi importanti. Per questo motivo, diventa sempre più importante pianificare e programmare l’invio di un messaggio. In questo modo, compleanni, onomastici, ricorrenze ed anniversari non sfuggiranno più  e si eviteranno figuracce e momenti di imbarazzo. Programmare l’invio automatico di messaggi sulle diverse piattaforme (SMS, WhatsApp, Telegram, Facebook…) è possibile sia per iPhone iOS, che per smartphone Android. La pianificazione dei messaggi è un’opzione disponibile anche su Instagram. E, a tal proposito, viene in soccorso l’applicazione Scheduled.

Scheduled è un’app che permette di pianificare proprio l’invio dei messaggi di testo per una grande varietà di servizi, coprendo gli SMS tradizionali, tutte le piattaforme social e quelle di messaggistica istantanea più conosciute. Scheduled ha un’interfaccia lineare e diretta, così da essere di facile fruizione nella scrittura e nel salvataggio dei messaggi che, in un secondo momento, saranno inviati ai contatti selezionati. Alcuni servizi sono configurati per l’invio automatico del testo; altri, invece, non lo prevedono e, per questo motivo, richiederanno l’intervento dell’utente. Quest’ultimo, infatti, prenderà visione del promemoria, procedendo così con l’invio del messaggio. Inoltre, Scheduled è dotato di alcuni strumenti dedicati all’editing e alle impostazioni, grazie alle quali inviare i messaggi con cadenza periodica. Poi, mette a disposizione la realizzazione automatica di messaggi studiati appositamente per compleanno, anniversari, eventi ed onomastici.

Il funzionamento di Scheduled è davvero molto semplice; inoltre, non richiede registrazioni né spese. Per programmare un messaggio su Instagram sarà sufficiente aprire l’applicazione e selezionare: destinatario, data d’invio, orario d’invio, testo del messaggio. Quando sarà giunto il momento di inviare il messaggio, l’utente verrà allertato attraverso l’arrivo di una notifica direttamente sullo smartphone. Inoltre, l’app dà la possibilità di rendere automatico l’invio dei messaggi, senza dover intervenire manualmente. Questa opzione è, però, sottoposta al pagamento di una quota, che consentirà anche di fruire della versione “pro” di Scheduled. L’applicazione si presta anche come supporto per chi tende a dimenticare costantemente eventi, appuntamenti importanti e ricorrenze. . Infatti, i giorni “da ricordare” potranno essere inseriti automaticamente all’interno del proprio calendario personale. Così, Scheduled redigerà direttamente un messaggio di auguri per ogni contatto e lo pianificherà per l’invio allo scoccare del giorno della ricorrenza. Dunque, anche Instagram supporta Scheduled e consente di programmare l’invio di messaggi, così da non rischiare di perdersi eventi, appuntamenti importanti e da indimenticabili. Ma questa opzione è utile anche come valido supporto nel lavoro per evitare di dimenticare riunioni e saltare appuntamenti importanti.