Come ripristinare un MacBook Air alle impostazioni di fabbrica

Come ripristinare un MacBook Air alle impostazioni di fabbrica

13/07/2022 0 By fogliotiziana

Il ripristino alle impostazioni di fabbrica è una procedura che serve a riportare un computer alla configurazione predefinita, ovvero prima che fosse utilizzato dall’utente.

Questa procedura rimuove tutte le impostazioni definite dall’utente dal computer, i programmi installati ei file personali caricati sul dispositivo di archiviazione, in modo che il successivo riavvio del computer funzioni come se fosse appena uscito dal negozio.

Il ripristino alle impostazioni di fabbrica di solito risolve i crash improvvisi o altri problemi. Inoltre, è un’opzione da considerare quando si desidera vendere o regalare il portatile, poiché permette di cancellare tutti i tipi di informazioni personali e cronologia di utilizzo.

Come ripristinare MacBook Air alle impostazioni di fabbrica senza perdere i dati

Poiché un computer memorizza diversi tipi di informazioni personali, prima di eseguire il ripristino alle impostazioni di fabbrica su quel computer, si consiglia vivamente di eseguire un backup.

Fortunatamente, sul MacBook Air c’è Time Machine, uno strumento Apple incluso nel suo sistema operativo che esegue il backup di foto, video e file importanti. La procedura è la seguente:

  • Collega un’unità di archiviazione esterna compatibile al tuo MacBook Air. Quindi apri Time Machine. Per fare ciò, vai al menu Apple > Preferenze di Sistema e seleziona Time Machine;
  • Ora fai clic su Seleziona disco di backup. Selezionare l’unità di archiviazione collegata in cui salvare il backup e fare clic su Disco driver;
  • Il processo inizierà immediatamente. Una volta terminato, scollega l’unità di archiviazione e procedi al ripristino del MacBook Air.

Per ripristinare il Mac alle impostazioni di fabbrica senza perdere dati, procedi seguendo questi passaggi:

  • Prima di tutto, devi mettere il MacBook Air in modalità di ripristino. Per fare ciò, spegnere completamente il computer. Quindi, accendilo e premi contemporaneamente i tasti Comando + R. Attendi qualche istante che appaia il logo Apple e rilascia i tasti;
  • Una volta aperta la finestra Utilità macOS, seleziona l’opzione Utility Disco e fai clic su Continua. Seleziona il disco rigido principale del tuo MacBook Air e fai clic su Cancella;
  • Quindi seleziona il formato consigliato da Utility Disco (APFS o Mac OS esteso, a seconda della versione di macOS) e fai clic su Cancella;
  • Al termine del processo di formattazione, esci da Utility Disco per tornare alla finestra Utilità macOS e completare l’operazione di ripristino delle impostazioni di fabbrica,
  • Quando sei nella finestra Utilità macOS, seleziona Reinstalla macOS, fai clic su Continua e segui le istruzioni;

Tieni presente che, nel caso in cui stai pensando di sbarazzarti del portatile, non c’è bisogno di andare oltre la schermata iniziale. Puoi lasciare che il nuovo proprietario si occupi di configurarla a suo piacimento.

Ti consiglio di leggere anche…

MacBook Air con M2: è una concreta possibilità

Touch ID non funziona: soluzioni per iPhone e Macbook

Suggerimenti Apple per pulire lo schermo dei Macbook Pro e Air