iOS 16: come personalizzare la schermata di blocco?

iOS 16: come personalizzare la schermata di blocco?

03/07/2022 0 By fogliotiziana

Di tutte le funzionalità che arriveranno su iPhone con iOS 16, la più accattivante è la nuova schermata di blocco rinnovata. È tutta una questione di personalizzazione, hai molti elementi per cambiarne l’aspetto e una miriade di widget per aggiungere informazioni utili.

Modificare la schermata di blocco di iOS 16 sarà facile e intuitivo. Alcune sfumature però potrebbero sfuggirti, è per questo motivo che ti guidiamo attraverso le diverse fasi della personalizzazione.

Come personalizzare la schermata di blocco di iOS 16

Per iniziare il processo, premi a lungo lo schermo in un punto diverso dalle notifiche. Noterai quindi che si rimpicciolisce e in basso ha due pulsanti: Personalizza e + per aggiungere una nuova schermata. In effetti, avrai diverse configurazioni della schermata di blocco e potrai passare da una all’altra manualmente o automaticamente.

Nella parte inferiore di ogni schermata, avrai accesso alla modalità Focus e, in alto, al tipo desiderato: Foto, Emoji, Meteo, Astronomia o Colore. Puoi anche cambiare lo schermo tramite Impostazioni, quindi in Sfondo.

1. Scegli uno stile

La prima cosa a cui pensare quando crei una nuova schermata di blocco personalizzata è lo stile che desideri. Ognuno di loro viene fornito con diverse opzioni:

  • Persone: uno sfondo di Foto che inizia semplicemente con un filtro nella libreria di Foto per le persone.
  • Foto: uno sfondo fotografico selezionato dalla tua libreria di foto.
  • Riproduzione casuale delle foto: cambia automaticamente l’immagine di sfondo durante il giorno. Puoi regolare la frequenza e scegliere di utilizzare le foto in primo piano selezionate automaticamente dall’app Foto.
  • Emoji: fino a sei emoji da trasformare in un design.
  • Meteo: sfondo dinamico per rappresentare il tempo locale corrente.
  • Astronomia: visualizza un globo dinamico che mostra la terra o una vista ravvicinata della tua posizione.
  • Colore: scegli tra i colori di sfondo per ottenere un sottile effetto sfumato in sei stili diversi.

2. Personalizza l’ora

Una volta scelto uno stile, è il momento di cambiare l’ora perché è l’elemento che occupa più spazio. Premere il mandrino per visualizzare il selettore di font e colore. Puoi scegliere tra sei caratteri e più di una dozzina di colori.

3. Scegli i tuoi widget

Apple ti consente di utilizzare cinque slot per i tuoi widget preferiti. La maggior parte di essi visualizza le informazioni di base e avvia l’applicazione associata quando viene toccata. Per quanto riguarda le app che possono fornire informazioni sensibili, non visualizzeranno alcuna informazione senza l’identificazione Face ID.

Ci sono widget per molte delle app integrate di Apple, come Calendar e Weather, insieme a iOS 16 include anche un framework per gli sviluppatori che possono aggiungerne di propri.

4. Modifica filtri

Per ogni schermata di blocco, c’è una serie di elementi da modificare. Per le foto, puoi cambiare i filtri con un semplice scorrimento da destra a sinistra. Tocca Menu in basso a destra per disattivare lo zoom prospettico, una funzione basata sull’intelligenza artificiale che estrae il soggetto in primo piano dalla foto e lo posiziona davanti all’ora e ai widget. Puoi alternare tra diversi Emoji, sfumature di colore o visualizzazioni di foto.

L’ultimo passaggio è scegliere come visualizzare le notifiche. Questo non viene fatto nell’area di personalizzazione della schermata di blocco, ma piuttosto nell’app Impostazioni. Per impostazione predefinita, le notifiche vengono visualizzate in un nuovo formato, dal più recente al più vecchio scomparendo nel tempo.

Puoi modificare la visualizzazione predefinita per una qualsiasi di queste viste, basta andare su Impostazioni → Notifiche → Visualizza come.

5. Associa una modalità di messa a fuoco

Infine, puoi associare un Focus. Basta premere il pulsante Collega un focus, che si trova nella parte inferiore dell’interfaccia di personalizzazione della schermata di blocco. Oppure:

  • Apri Impostazioni
  • Vai a Focus
  • Seleziona la modalità di messa a fuoco che desideri collegare
  • Scegli Personalizza schermi.

Se il telefono entra in questa modalità di messa a fuoco, verrà applicata la schermata di blocco associata. Altrimenti, può anche avvenire manualmente tenendo premuta l’interfaccia della schermata di blocco.

Ti consiglio di leggere anche…

iPhone: quali novità sono previste con iOS 16?

iOS 16: una nuova opzione per modificare o eliminare un Messaggio dopo l’invio

Come eliminare i Captcha dal cellulare, con iOS 16 è possibile