Come scaricare le foto del telefonino Android su PC Windows

Come scaricare le foto del telefonino Android su PC Windows

Le fotografie sono probabilmente la tipologia di contenuti più presenti all’interno di ogni smartphone. Questi ultimi, infatti, nella maggior parte dei casi hanno raggiunto delle capacità straordinarie attraverso le fotocamere di ultima generazione. Tuttavia, può capitare di avere così tante immagini nel proprio dispositivo cellulare da occupare una buona parte della memoria. Sebbene esistano piattaforme di raccolta remota di contenuti come Google Foto, di cui vi abbiamo parlato già nel nostro articolo su come spostare le immagini da Google Foto alla galleria del telefono, ci sono metodi alternativi, più tradizionali, che consentono comunque di svolgere questo tipo di azioni. Oggi ci soffermeremo proprio su questi, in particolare su come trasferire foto da Android a PC attraverso il cavo USB. Ecco il breve e semplice tutorial.

  • Accendete il telefono e tenetelo sbloccato;
  • Contemporaneamente, tenete acceso il computer;
  • Connettete, attraverso il cavo USB, il cellulare al PC;
  • Selezionate, dalla tastiera del computer, il pulsante Start;
  • Nel menu che si apre sulla sinistra, selezionate Foto per aprire l’app Foto;

  • In alto a destra, cliccate su Importa e selezionate il dispositivo USB;

  • Adesso selezionate tutte le foto che volete importare e aspettate qualche secondo per far avvenire definitivamente il trasferimento.

Per quanto riguarda i cavi USB, è importante ricordare che questi possono avere una velocità di trasferimento diversa e non tutti sono in grado di trasferire file. Proprio per questo motivo, se non riuscite ad eseguire i passaggi sopra riportati, il consiglio è di cambiare semplicemente il cavo.

Tuttavia, per quanto riguarda i dispositivi Android, potreste già avere l’app fotocamera in sincronizzazione con un’archiviazione cloud, come OneDrive o Google Foto. In questo modo, basterà accedere dal PC alla piattaforma cloud e scaricherete così i contenuti multimediali, senza dover utilizzare il cavo USB. Per coloro che, invece, possiedono un iPhone, è comunque possibile trasferire le foto su un computer Windows, ma è necessario compiere alcuni passaggi. Infatti, il dispositivo iOS potrebbe chiedere di considerare il PC attendibile. In questo caso, selezionate Attendibile o Consenti. Per ulteriori informazioni relative ad iPhone, iPod o iPad, la Apple presenta sul suo sito una guida su come trasferire foto e video da dispositivi iOS. In alternativa, è possibile usufruire del servizio iCloud e scaricare il suddetto anche nel computer per effettuare il trasferimento.