Come si usa Google Docs su Google Drive

Come si usa Google Docs su Google Drive

14/09/2020 0 Di giuliamercurio

Google Drive semplifica l’archiviazione e l’accesso ai vostri file online nel cloud, consentendovi di accedervi da qualsiasi computer dotato di una connessione Internet. Se si caricano file da programmi compatibili come Microsoft Word o Excel, è possibile anche modificarli in Google Drive.

Caricare file su Google Drive

Google Drive ti offre 15 gigabyte (15GB) di spazio di archiviazione gratuito per caricare i file dal tuo computer e memorizzarli nel cloud. Ci sono due tipi principali di file che potete archiviare sul vostro Google Drive:

File che puoi modificare, come i file di Microsoft Office, PDF e altri file di testo

File che non è possibile modificare, come musica, video, archivi compressi (.zip), e la maggior parte degli altri file

Una volta caricato un file – non importa che tipo di file sia – sarete in grado di gestirlo, organizzarlo, condividerlo e accedervi da qualsiasi luogo. E poiché i file su Google Drive sono sincronizzati sui vostri dispositivi, vedrete sempre la versione più recente di un file.

Potrete anche visualizzare in anteprima molti tipi di file diversi, anche se non avete il software necessario per quel file sul vostro computer. Ad esempio, è possibile utilizzare Google Drive per visualizzare in anteprima un file di Photoshop, anche se Photoshop non è installato sul computer corrente.

Conversione dei file nei formati di Google Drive

Se state caricando file che intendete modificare online, dovrete convertirli in formato Google Drive. La conversione consente di modificare un file e di collaborare con altri facilmente. Solo alcuni tipi di file, come i file di Microsoft Office e i documenti PDF, possono essere convertiti nei formati di Google Drive.

Purtroppo, questa conversione non è sempre perfetta. A seconda del livello di formattazione utilizzato nel documento originale, il documento convertito potrebbe risultare molto diverso, come mostrato nell’esempio seguente.

I cambiamenti di conversione non sono sempre solo estetici, si possono anche perdere informazioni dal file originale. Si dovrebbe sempre rivedere un file che è stato convertito prima di condividerlo con gli altri. Ricordate, avete sempre la possibilità di memorizzare i vostri file nel loro formato originale se preferite non modificare i file online.

Caricamento di file e cartelle

È facile caricare file dal computer su Google Drive. Se si utilizza il browser web di Google Chrome, è possibile anche caricare intere cartelle.

Per caricare un file:

Da Google Drive, individua e seleziona il pulsante Nuovo, quindi seleziona Carica file.

Individuare e selezionare il/i file/i che si desidera caricare, quindi fare clic su Apri.

I file verranno caricati sul vostro Google Drive.

A seconda del browser e del sistema operativo, è possibile caricare i file cliccando e trascinando un file dal computer sul vostro Google Drive.

Creare un documento

Per creare un nuovo documento:

Basta aprire lla schermata Home di Documenti all’indirizzo docs.google.com

In alto a sinistra, sotto “Crea un nuovo documento”, fai clic su Nuovo Nuovo

Nel caso poi volessi modificarlo o formattarlo ti basterà: Aprire un documento in Documenti Google sul computer. Fai doppio clic sulla parola che vuoi modificare o utilizza il cursore per selezionare il testo. Inizia a modificare. Puoi poi, annullare o ripetere un’azione, cliccando su Annulla Annulla o Ripeti Ripeti nella parte superiore.

Puoi aggiungere e modificare testo, paragrafi, spaziatura e altro in un documento.

I file verranno caricati sul vostro Google Drive.

A seconda del browser e del sistema operativo, è possibile caricare i file cliccando e trascinando un file dal computer sul vostro Google Drive.

Ora che sai come si utilizza Google Docs, leggi quì come usare Google Form!

Leggi anche: