Consigli Google per risolvere i problemi di apertura di Google Play Services

Consigli Google per risolvere i problemi di apertura di Google Play Services

Può capitare che l’applicazione Google Play Services del tuo dispositivo Android continui ad arrestarsi, si interrompa o si blocchi in modo anomalo.

E questo certamente non è un problema da poco, poichè si tratta di uno dei servizi più importanti presenti sul tuo telefono, dato che ha la funzione di consentire alle altre applicazioni Android di essere sempre aggiornate e di controllare che tutte le app installate siano aggiornate all’ultima versione disponibile.

Quindi, vediamo i consigli di Google per risolvere i problemi di apertura di Google Play Services quando questo errore si presenta.

 

1. Aggiornare Google Play Services

Il primo consiglio che Google ci offre per mantenere funzionanti i dispositivi e le app con Google Play Services è quello di tenere sempre aggiornata la piattaforma Google Play Services.

Per farlo, apri l’app Impostazioni sul tuo smartphone o tablet Android. Successivamente, fai tap su App e notifiche e poi su Mostra tutte le app. Ora scorri la schermata fino ad individuare l’app Google Play Services. Una volta trovata, fai tap su di essa e scorri verso il basso per andare ai Dettagli sull’app. Per finire, fai tap su Aggiorna o Installa.

Attenzione, perché se non trovi l’opzione Aggiorna o Installa, vai avanti con il passaggio 2 e 3 di questa guida.

 

2. Svuotare la cache e cancellare i dati di Google Play Services

Un’altra cosa che puoi fare per risolvere possibili problemi è svuotare la cache e cancellare i dati di Google Play Services.

Quindi, apri le Impostazioni del tuo dispositivo Android, vai su App e notifiche e poi su Mostra tutte le app. Anche qui, scorri la schermata del dispositivo verso il basso per cercare l’app Google Play Services. Una volta individuata, facci tap sopra e vai su Spazio di archiviazione e cache e poi su Svuota Cache.

Successivamente, fai tap su Cancella spazio di archiviazione, che si trova accanto alla voce Svuota Cache, e poi su Cancella tutti i dati. Quindi, apri l’app Google Play Services e aspetta cinque minuti circa. Ora riprova a scaricare i contenuti.

 

3. Svuotare la cache e cancellare i dati del Play Store

Google consiglia anche di svuotare la cache e cancellare i dati del Google Play Store, poiché in questo modo verrà ripristinato lo stato originale dell’app, contribuendo a risolvere i problemi.

Quindi, apri le Impostazioni del tuo dispositivo Android e vai su App e notifiche, e poi su Mostra tutte le app. Scorri verso il basso per cercare l’applicazione del Google Play Store. Una volta trovata, facci tap sopra, e poi vai su Spazio di archiviazione e cache e su Svuota Cache. Per finire, vai su Cancella spazio di archiviazione, che si trova accanto alla voce Svuota Cache, e poi su Cancella dati. Ora riapri il Google Play Store e riprova a scaricare i contenuti.