Dov’è finito Spotify HiFi?

Dov’è finito Spotify HiFi?

27/12/2021 0 By fogliotiziana

All’inizio di quest’anno, Spotify aveva annunciato l’intenzione di offrire una nuovissima offerta di streaming audio chiamata Spotify HiFi. Come suggerisce molto chiaramente il nome, questa funzione avrebbe permesso agli utenti di ascoltare musica in streaming in qualità lossless, cioè senza compressione e quindi ad una qualità audio superiore. La nuova funzione era particolarmente attesa dagli appassionati che hanno anche l’attrezzatura adeguata per godersela appieno. L’offerta però è ancora in sospeso.

Purtroppo, infatti, sembra che Spotify HiFi non vedrà la luce nel 2021. La società aveva già chiarito che il lancio di questo nuovo abbonamento sarebbe avvenuto prima della fine dell’anno, ma siamo solo a una settimana dall’inizio del nuovo anno, quindi ora ci sono pochissime possibilità che Spotify possa mantenere la sua promessa.

È difficile capire perché ci voglia così tanto tempo per lanciare questo servizio (per di più a pagamento). Detto questo, potrebbe anche essere che il ritardo sia dovuto alla concorrenza, e in particolare ad Apple. Alcuni mesi fa, infatti, la società di Cupertino aveva annunciato la qualità lossless e il supporto al Dolby Atmos in Apple Music senza costi aggiuntivi per i suoi abbonati. Ciò potrebbe aver costretto Spotify a ripensare alla sua strategia.

Dopotutto, perché le persone dovrebbero andare a pagare un abbonamento più costoso quando la concorrenza offre più o meno lo stesso gratuitamente? Ad ogni modo, se sei abbonato a Spotify e non vedi l’ora di questa nuova offerta, dovrai aspettare ancora un po’ prima di poterne approfittare. Speriamo che il lancio non avvenga troppo tardi. E chissà, magari avrai anche una piacevole sorpresa per quanto riguarda il prezzo!