E’ possibile recuperare foto WhatsApp cancellate dal mittente?

E’ possibile recuperare foto WhatsApp cancellate dal mittente?

Uno dei servizi di messaggistica istantanea più utilizzati al mondo, in questo caso WhatsApp, sappiamo bene che è in costante aggiornamento con lo scopo di migliorarsi ed aggiungere sempre più funzionalità al suo servizio. Di recente, ne ha introdotta una che ha fatto letteralmente impazzire i suoi utenti, sia in positivo che in negativo. Stiamo parlando della possibilità di eliminare i messaggi una volta inviati, peccato però che il destinatario visualizzerà sullo schermo: “Questo messaggio è stato eliminato” ed inizierà a domandarsi quale fosse il suo contenuto. È vero che questa funzione può tornare molto utile, specialmente per evitare brutte figure o situazioni spiacevoli (ad esempio può capitare di sbagliare chat), ma allo stesso tempo lascia il destinatario nell’ignoto più totale. 

Dopo aver passato ore e ore a chiederti come recuperare il contenuto di quel messaggio, di seguito ti indicherò alcuni trucchetti!

Fai il BackUp delle chat di WhatsApp, in questo modo messaggi, foto, video, link e documenti saranno al sicuro e, nel caso in cui il mittente dovesse eliminare vecchi contenuti, potrai risalire facilmente a questi semplicemente ripristinando l’ultimo backup dei messaggi disponibile e in seguito cercare nella chat i contenuti eliminati. Per far sì che questo trucchetto sia valido ogni giorno, ricordati di impostare il backup automatico giornaliero. È una soluzione un po’ drastica, ma pur sempre una soluzione!

Attiva l’anteprima delle notifiche. Questa funzione oltre ad essere utile quando si vuole visualizzare un messaggio di testo o una foto senza apparire online, ci aiuterà a recuperare i messaggi cancellati dal mittente. Infatti, ci sono alcune applicazioni (ad esempio Notisave) che sono in grado di archiviare tutte le notifiche che ricevi, oltre quelle di WhatsApp, incluse le anteprime dei contenuti multimediali. Così, per risalire ad un messaggio eliminato dal mittente, ti basterà aprire l’archivio e scorrere fino a leggere chiaramente il contenuto desiderato oppure vedere le foto della chat che ti interessa.

Scarica WhatsRemoved. Questa applicazione è stata progettata appositamente per registrare e salvare unicamente i contenuti di WhatsApp, specialmente per quei messaggi che vengono eliminati. A seconda di come definisci le impostazioni potrai consultare testi, foto, video e anche note audio eliminati dal mittente. Beh, mi sembra una soluzione utile e veloce.

Attenzione a non perdere tutte le chat quando cambi dispositivo, clicca qui e scopri come trasferire la cronologia senza perdere neanche un messaggio!