Furto dell’account: i consigli di Whatsapp per l’account hackerato

Furto dell’account: i consigli di Whatsapp per l’account hackerato

09/11/2020 0 Di noemicolucci

Whatsapp ha completamente rivoluzionato il nostro modo di comunicare, rendendo molto facile parlare con una persona senza dover per forza effettuare una chiamata, semplificando di molto la gestione della distanza in un rapporto e offrendo la possibilità di avere un contatto continuo con le persone che amiamo o con cui lavoriamo.

Ma, come in tutte le altre piattaforme, anche questa applicazione può essere soggetta a furti dell’account. Sembra strano, poichè siamo abituati a pensare che profili social come Instagram o TikTok siano più soggetti ad un attacco hacker, a causa della presenza di un appetibile numero di follower, molto spesso, anche di un guadagno, ma in realtà non è così. Nemmeno Whatsapp, infatti, sfugge all’occhio attento di questi meschini ladri del web.

Se dopo essere venuto a conoscenza di questa cosa ti stai iniziando a preoccupare per l’incolumità del tuo profilo o se, purtroppo, ti trovi già in questa situazione, niente panico: in questo articolo ti daremo dei consigli per recuperare il tuo account hackerato.

Innanzitutto, è bene rassicurarti sul fatto che tutti i tuoi messaggi e i media scambiati con i tuoi contatti sono protetti dalla crittografia end-to-end, che provvede ad archiviare i messaggi sul tuo dispositivo. In questo modo, colui che si sarà appropriato illegittimamente di un account che non gli appartiene, non avrà la possibilità di leggere le tue conversazioni precedenti.

Prevenzione

Si sa, prevenire è meglio che curare. Per evitare di ritrovarsi in questa situazione, infatti, ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire.

Per prima cosa, non devi mai condividere il tuo codice di verifica con altri. Infatti, è importante non condividere le tue informazioni personali con nessuno, nemmeno con le persone più fidate.

Inoltre, dovresti porre una particolare attenzione nel caso ti arrivi un messaggio o una chiamata ambigua da parte di qualche sconosciuto. 

Anche in questo caso, come per le altre piattaforme, l’attivazione dell’autenticazione a due fattori è la scelta più giusta e sicura per proteggere il tuo account.

Come recuperare il tuo account

Whatsapp fornisce dei semplici consigli per l’account hackerato, vediamoli insieme:

  1. Entra nell’applicazione accedendo con il tuo numero di telefono;
  1. Inserisci il codice a 6 cifre che ti arriva per SMS;
  1. Una volta inserito questo codice, chiunque starà usando il tuo account da un altro dispositivo verrà disconnesso in modo automatico;
  1. C’è la possibilità che ti venga chiesto il codice della verifica a due passaggi, se non ce l’hai, è molto probabile che l’hacker abbia attivato questa funzione;

Non ti preoccupare nel caso tu non abbia questo codice, poiché appena avrai inserito il codice a 6 cifre ricevuto per SMS, il tuo account verrà disconnesso da ogni altro dispositivo oltre al tuo, a prescindere.

Inoltre, Whatsapp ovviamente è un tuo alleato in questa battaglia contro gli hacker, pertanto, ti invierà una notifica ogni qualvolta qualcuno tenterà di registrare un account con il tuo numero di telefono.

Insomma, il segreto di questa celebre piattaforma, risiede non solo nella comunicazione gratuita in ogni momento, ma anche nell’attenzione nel proteggere i propri utenti da un possibile furto d’identità digitale.

Leggi anche: