Google Wear Os: le funzionalità per gli smartwatch

Google Wear Os: le funzionalità per gli smartwatch

14/01/2021 0 By miriampaterna

Nel mercato di oggi sono sempre presenti sempre più tipi e modelli di smartwatch, gli “orologi intelligenti” che sono ormai in grado di fare cose che fino a qualche anno fa nemmeno ci aspettavamo. Dal semplice contapassi al lettore musicale, dalla gestione delle notifiche a quella delle chiamate per gli orologi più avanzati.

Ma come fanno a fare tutto ciò i nostri dispositivi al polso? Grazie a dei sistemi operativi che sono presenti al loro interno e permettono di gestire tutte queste funzionalità. Tra questi, uno dei più diffusi e funzionali ad oggi è Google Wear Os, il sistema operativo messo a punto da Google per gli smartwatch.

Se sei curioso di sapere anche tu cos’è, come funziona e quali sono le funzionalità per gli smartwatch messe a disposizione da Google Wear Os, continua a leggere questo articolo e ti spiegherò tutto quello che c’è da sapere a riguardo!

  • Cos’è Google Wear Os
  • Quali sono le funzionalità di Google Wear Os per gli smartwatch

Cos’è Google Wear OS

Google Wear Os è il sistema operativo che fino a non molto tempo fa si chiamava Android Wear: essa è la versione di sistema operativo (per l’appunto, “OS” sta per “Operative System”) progettata da Google per gli smartwatch. Essa permette di accoppiare il proprio orologio al proprio telefono, sia che si tratti di un Android (dalla versione 4.3 in poi) che di un iPhone (dalla versione 8.2 in poi), gestendo in maniera funzionale tutte le app del proprio dispositivo.

Inizialmente, il suo nome “Android Wear” faceva pensare al suo collegamento esclusivo con i dispositivi Android: per questo è stato deciso di rinominarlo in questo modo e togliere ogni dubbio. Inizialmente, infatti, Wear OS offriva un’esperienza migliore e più completa se abbinato ad un telefono Android, mentre oggi non è più così e grazie al grandioso aggiornamento di Wear 2.0 le prestazioni sono decisamente migliorate ed aumentate anche con i dispositivi iOS.

Quali sono le funzionalità di Google Wear Os per gli smartwatch

Soprattutto a partire dal nuovo aggiornamento, Google Wear Os ha aggiunto tantissime nuove funzionalità per gli smartwatch, collegabili sia a Android che a iOS. Innanzitutto, non poteva mancare l’assistente vocale Google, grazie al quale attraverso un semplice comando della voce si possono cercare informazioni, chiamare contatti, trovare un indirizzo o molto altro. Sul tuo smatwatch, l’assistente di Google potrà reagire alle tue richiesti vocali attraverso altre domande con suggerimenti intelligenti: ad esempio, se chiedi quale sia il traffico per andare a lavoro, potrebbe anche suggerirti di vedere la situazione traffico di ritorno o del giorno dopo. 

Inoltre, con uno smartwatch OS puoi ricevere le tue notifiche Whatsapp, Facebook, SMS ed e-mail e rispondere direttamente dal tuo orologio, senza prendere il telefono. Puoi chiedere al tuo assistente Google di leggerti i messaggi o semplicemente di aprire l’app, già inclusi nel tuo orologio. 

Infine, oltre ai servizi di contapassi e servizi fitness, con Google Wear Os puoi anche gestire durante il tuo allenamento la tua musica direttamente da Spotify, iTunes o qualsiasi servizio di streaming musicale tu abbia impostato sul tuo dispositivo: puoi gestirla sempre attraverso i comandi vocali, manualmente dallo schermo o collegare un paio di cuffie bluetooth all’orologio e continuare a sentire la tua musica in piena comodità.