I migliori modi per nascondere file e cartelle nei pc Windows

I migliori modi per nascondere file e cartelle nei pc Windows

Molti documenti importanti per il lavoro, lo studio oppure riguardanti altri aspetti della vita personale sono salvati all’interno dei propri personal computer. Alcuni, però, devono condividere il computer con altri membri della famiglia o amici ed è in questi casi che sorge la necessità di proteggere alcuni file e cartelle per evitare che altri possano prenderne visione. Coloro che utilizzano un pc Windows hanno delle funzionalità già integrate nel sistema operativo e, di conseguenza, non devono necessariamente procedere con l’installazione di programmi esterni; invece, chi sente l’esigenza di protezioni più elevate e difficili da bypassare può optare per soluzioni differenti. Comunque, per tutti coloro che hanno installato da poco Windows 11 sul proprio computer e non conoscono ancora tutte le sue nuove funzionalità, cliccando qui troverete una piccola guida contenente consigli pratici per comprendere al meglio i benefici ed i vantaggi del nuovo sistema operativo.

Come nascondere un file o una cartella su Windows?

Il metodo più semplice consiste nell’utilizzare le risorse offerte direttamente dal sistema operativo. Bisogna:

  • Individuare la cartella o il file che non si vuole condividere con altri.
  • Spostare il cursore del mouse sul file o la cartella interessata e fare clic con il tasto destro del mouse. 
  • Dal menu a tendina che si apre selezionare “Proprietà”.
  • Nella finestra pop-up spuntare la casella di fianco a “Nascosto” e premere su “OK” per terminare la procedura.

Per sapere come recuperare e trovare cartelle nascoste clicca qui

Quali programmi scaricare per nascondere file o cartelle su Windows?

Se siete alla ricerca di un metodo più sicuro, potete procedere scaricando ed installando un programma esterno; vediamo i migliori:

  • My Lockbox. Consente di proteggere le cartelle nascondendole in maniera sicura. Il programma è molto semplice da usare ma bisogna fare molta attenzione alle password poiché al primo avvio viene chiesto di inserire una password specifica che servirà poi in futuro per ripristinare le cartelle o i file che si vogliono nascondere. Una volta bloccata la cartella, questa diventa inaccessibile se non aprendo l’apposito programma ed inserendo la password scelta.
  • Hide Folders. Il programma è molto facile da usare ed estremamente intuitivo e affidabile; funziona correttamente su Windows 10 ed anche versioni precedenti. Dopo aver proceduto all’installazione, si apre il programma e si possono selezionare direttamente da lì le cartelle che si vogliono rendere invisibili. Una volta terminata questa prima fase, bisogna solo impostare una password di protezione ed il gioco è fatto.