I migliori Netflix Games da provare su Android e iOS

I migliori Netflix Games da provare su Android e iOS

06/12/2021 0 By vanexa95

Da più di un mese Netflix ha iniziato a lavorare sull’implementazione delle funzioni per la propria piattaforma proponendo dei videogiochi all’interno della sua App su smartphone. Il servizio è stato prima disponibile per Android, e poi ampliato anche ai dispositivi iOS. Quando Netflix Games ha fatto il suo debutto, la lista dei giochi disponibili era davvero corta e ne prevedeva solo cinque: Stranger Things: 1984, Stranger Things 3: Il gioco, Shooting Hoops, Card Blast, Teeter Up (disponibili già dal 28 settembre).

È passato qualche tempo, Netflix Games è adesso disponibile per più Paesi (compresa l’Italia). L’acquisizione di Night School Studio, annunciata dalla piattaforma il 28 settembre nella sua newsroom (qui la fonte) ha portato all’ampliamento del catalogo.

Night School Studio su Netflix

Night School Studio è una società di sviluppo per i videogiochi conosciuta per la sua forte narrativa che, guidata dal giocatore, combina meraviglia pericolo e umorismo. Il loro prodotto più noto è Oxenfree, di cui è in uscita il secondo capitolo. Sean Krankel, cofondatore dell’azienda insieme a Adam Hines, si è dichiarato onorato dell’unione con Netflix perché il colosso dell’intrattenimento lascia la libertà ai produttori di continuare a fare ciò che fanno ma aumenta la loro visibilità offrendo un posto in prima fila nel mondo dello spettacolo. Non si è fermato, aggiunge Krankel, il progetto di Oxenfree II. 

Netflix su Night School Studio

Netflix ha scelto Night School Studio come prima società sviluppatrice di giochi per la sua piattaforma, non nasconde l’entusiasmo e la stima. L’azienda creata da Sean Krankel e Adam Hines nel 2014 è stata definita impegnata in campo artistico e creativo, di comprovata eccellenza, acclamata dalla critica e anche ispiratrice per audacie e volontà di creare un nuovo standard di narrazione per i giochi. La piattaforma d’intrattenimento più amata vuole proporre lo stesso metodo che utilizza per i film e le serie TV anche nel campo dei videogiochi, premiando il talento e la duttilità, non dimenticando le nicchie. 

I consigli

I giochi di Netflix sono inclusi nell’abbonamento quindi è possibile provarli tutti senza nessun pagamento e, al contrario di quelli presenti negli store dello smartphone, non prevedono pubblicità e acquisti in App. I titoli non sono ancora così tanti e di buon livello da convincere qualcuno a sottoscrivere un nuovo contratto con Netflix ma due meritano una menzione speciale: Stranger Things: 1984 e Netflix Infinite Runner (Consigliato da Chimerarevo).

N.B. Netflix Games non è disponibile per gli account “Bambino”. Se ti serve una guida su come utilizzare al meglio i filtri famiglia su Netflix, clicca qui.