Bitcoin Bitcoin -1.53% $41022.09
-1.53%
60962.31 BTC $772124180480.00

Il nuovo Wifi NanScan di Google è un super bluetooth per dispositivi Android

Il nuovo Wifi NanScan di Google è un super bluetooth per dispositivi Android

26/03/2021 1 By miriampaterna

Per i dispositivi Android, Google ha appena lanciato una grandiosa novità: si tratta di una nuova applicazione, la Wifi NanScan di Google (Neighbor Awareness Networking), una specie di super bluetooth per dispositivi Android

Quando si devono inviare delle foto, dei video o dei file senza volersi affidare alla connessione dati o via cavo, è possibile fare affidamento su questo nuovo modo di connettere dispositivi, che è molto più efficace del semplice bluetooth, in quanto copre distanze molto maggiori di quelle a cui siamo abituati.

Se anche tu vuoi saperne di più sul nuovo Wifi NanScan di Google, il super bluetooth per dispositivi Android, continua a leggere questo articolo!

  • Cos’è il nuovo Wifi NanScan di Google
  • Come funziona Wifi NanScan

Cos’è il nuovo Wifi NanScan di Google

Come ti ho già anticipato, il nuovo Wifi NanScan è l’ultima novità di Google in merito alle tecnologie di connessioni tra smartphone e prodotti compatibili. Si tratta di una tecnologia sviluppata di Wi-Fi Alliance, un gruppo industriale che include Google tra i suoi vari collaboratori.

In particolare, questa nuova applicazione pensata per dispositivi Android sarà scaricabile dal PlayStore come tutte le altre app di Android e consentirà di migliorare la connessione tra più dispositivi rispetto al semplice collegamento Bluetooth e senza il bisogno di una connessione dati. 

Si tratta di una specie di super bluetooth, in quanto il suo funzionamento di condivisione in modalità wireless è simile a quest’ultimo ma permette di connettere dispositivi ben più lontani di quelli rilevati dalla tecnologia Bluetooth.

Inoltre, come annunciato dal team di Google, questo strumento sarà in grado di rilevare e comunicare direttamente con dispositivi, applicazioni o informazioni nelle vicinanze in modalità wireless.

Come funziona Wifi NanScan

Come riportato dal team di Google all’annuncio di questa nuova app, Google Wifi NanScan sarà in grado di misurare la distanza tra due dispositivi e di consentire a ciascuno di essi di essere un editore o un abbonato; oltre a scegliere il suo ruolo, ciascun dispositivo potrà poi scambiare file con altri, ma anche messaggi ed altro.

Questa applicazione sarà disponibile solo per i dispositivi che dispongono di un sistema operativo dall’Android 8.0 in poi. 

Ma come funziona questa rilevazione? Innanzitutto, questa app utilizza il protocollo Wi-Fi Aware per misurare la distanza tra due smartphone ed integra l’app Wifi RtvScan già rilasciata due anni fa dallo stesso Google. Una volta avviata questa app, quando un editore avvia un servizio specifico, Wifi NanScan segnala anche la propria disponibilità ai potenziali abbonati nel raggio del Wi-Fi.

Potrà quindi essere utilizzato per visualizzare e prenotare i menù mentre si passa davanti a dei ristoranti collegati tramite questa app, senza la necessità di una connessione Internet.O ancora, potrà essere utilizzato all’interno della stessa classe tra studenti ed insegnanti, o in ambito lavorativo tra più colleghi, senza per forza accedere ad una connessione di rete.

La tecnologia Wi-Fi Alliance infatti ha affermato infatti quanto si tratti anche di un protocollo particolarmente sicuro per la protezione dei dati, in quanto consente di inviare in sicurezza documenti ad esempio ad una stampante, senza dover per forza passare prima attraverso una rete.