La Corea del Sud vuole preparare i bambini alla tecnologia con i robot a scuola

La Corea del Sud vuole preparare i bambini alla tecnologia con i robot a scuola

25/11/2021 0 By fogliotiziana

In Corea del Sud è in corso un singolare test… con asili nido a Seoul che accolgono piccoli robot. Dovrebbero fungere da strumenti educativi per aiutare i bambini a prepararsi per un futuro high-tech. Almeno questa è la retorica del governo locale.

Il robot nelle scuole si chiama Alpha Mini, è alto 24,5 cm e può ballare, raccontare storie, fare il karaoke e persino insegnare mosse di kung fu ai bambini che imitano le sue flessioni. “I robot stimolano la creatività dei bambini“, ha detto l’insegnante Byun Seo-yeon all’AFP durante una visita al Maru Nursery a Seoul.

Il robot può battere le palpebre e le sue pupille si dilatano e formano un cuore quando s’inizia una conversazione con lui. Inoltre, grazie a una fotocamera sul casco, scatta foto che vengono inviate istantaneamente a un tablet per essere visualizzate e analizzate. “In futuro, sapere come gestire l’intelligenza artificiale e i relativi strumenti sarà molto importante“, ha affermato Han Dong-seong, della divisione per l’infanzia del governo di Seoul.

E poiché i bambini sono fantastici, l’Alpha Mini è stato adottato come parte integrante del programma giornaliero per la classe dai quattro ai cinque anni di Maru, con la sua capacità di fare puzzette a comando come momento clou della ricreazione!

I robot sono attualmente in fase di test in 300 scuole materne, con bambini di età compresa tra tre e sei anni, nella capitale della nazione. Secondo Han Dong-seong, questa esperienza “avrà un effetto duraturo” per tutta la vita dei bambini.

A proposito di intelligenza artificiale, lo sapevi che i robot di Yandex consegnano la posta in Russia?